IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borghetto Santo Spirito, ecco il nuovo consiglio comunale fotogallery video

In due per il posto da vicesindaco, Cinzia Vacca e Luca Angelucci; gli altri assessori saranno Roberto Moreno e Mariacarla Calcaterra

Borghetto Santo Spirito. Cinzia Vacca e Luca Angelucci: saranno loro due a contendersi il posto di vicesindaco nella nuova giunta targata Giancarlo Canepa. I due alfieri della lista “Borghetto c’è” hanno “vinto” a pari merito la gara delle preferenze, con 255 voti personali. Entrambi saranno quindi in giunta, uno (o forse una) come vicesindaco e l’altro come assessore.

Gli altri due assessori saranno Roberto Moreno (237 voti) e Mariacarla Calcaterra (119); alle loro spalle entreranno in consiglio Alessandro Sevega (215), Ester Cannonero (96), Alessio D’Ascenzo (95) e Massimo Allegri (76). Queste le restanti preferenze: Carolina Bongiorni 69, Ernesto Amendola 63, Paolo Erre 46, Anna Parisch 23.

Per la lista “In cammino”, oltre al candidato sindaco Giancarlo Maritano, entrerà in consiglio Maria Grazia Oliva grazie a 133 voti. Questi le altre preferenze: Ivan Cambiano 103, Santino Puleo 66, Lorenzo Michelini 47, Iolanda Ferraresi 45, Marina Olimpio 45, Simone Fresia 37, Vincenzo De Fezza 35, Giraldi Piergiorgio 35, Mario De Luca 24, Gabriella Vinai 16 ed Ernestina Giardelli 3.

La lista “Liberiamo Borghetto” invece sarà rappresentata da Pier Paolo Villa e da Daniela Guzzardi, che con 71 voti ha battuto sul filo di lana Fernando Bravo, fermo a 68. Queste le altre preferenze: Marina Andreetto 48, Carlo Ricca 41, Luigi Picasso 37, Elisabetta Viara 24, Daniela Bestoso 14, Serena Suglia 13, Omar Lo Presti 7, Vincenzo Fontanetta 6, Marco Castelli 4 e Anton Gemma 3.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da briant88

    Il nuovo che ritorna.