IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Andora, aggressioni e minacce ad alcuni minori: i responsabili individuati dai carabinieri

La vicenda aveva generato preoccupazione e allarme ed era stata segnalata tramite i social network

Più informazioni su

Andora. Sono bastati solo pochi giorni ai carabinieri della stazione di Andora per individuare entrambi i giovani autori di un’aggressione e diverse minacce nei confronti di un gruppo di ragazzi andoresi.

La vicenda aveva generato preoccupazione e allarme ed era stata segnalata tramite i social network. Dopo aver ricevuto le denunce, i militari hanno visionato i filmati del sistema di videosorveglianza cittadino ed hanno effettuato i doverosi riscontri. Al termine della loro attività di indagine i carabinieri sono riusciti a risalire alle generalità dei responsabili.

Sono stati quindi denunciati alla procura della Repubblica di Savona il 24enne O.B. (già agli arresti domiciliari), e la compagna 20enne di origine brasiliana L.S.T. di origine brasiliana (arrestata dai carabinieri di Andora il 14 giugno scorso con l’accusa di furto).

Considerando che i fatti sono avvenuti in violazione del provvedimento di detenzione domiciliare, i carabinieri di Andora hanno chiesto ed ottenuto per l’uomo la revoca del provvedimento e il trasferimento immediato in carcere.

La particolare rapidità nelle indagini e dei doverosi riscontri nasce da una fattiva collaborazione fra cittadini e carabinieri della stazione di Andora, che percependo una situazione di apprensione e timore hanno dato un particolare e positivo impulso alle attività investigative.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.