IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tragedia a Bergeggi, scontro tra auto sull’Aurelia: una vittima fotogallery

Secondo le prime informazioni nello schianto sono rimaste coinvolte tre vetture

Bergeggi. Tragedia a Bergeggi dove, poco prima delle 13 di oggi, si è registrato un incidente mortale. Lo schianto fatale è avvenuto all’altezza dell’incrocio tra la strada statale Aurelia e la strada di scorrimento veloce di Vado, all’uscita della galleria San Nicolò.

Incidente mortale a Bergeggi

Nell’incidente sono rimaste coinvolte tre vetture: un’Alfa Romeo, un suv Mercedes e una Mini. Purtroppo nel violento impatto l’autista dell’Alfa Romeo, S.A., 55 anni, residente a Savona, ha perso la vita. Feriti, ma in maniera più lieve, anche gli occupanti delle altre due vetture: sul suv viaggiava una famiglia, mentre sull’altra auto un ragazzo ed una ragazza.

In ospedale, in via precauzionale, sono stati accompagnati i due bimbi che erano sulla Mercedes e la passeggera della Mini: fortuntamente nessuno è in gravi condizioni.

Per prestare i soccorsi sono intervenuti i vigili del fuoco, le ambulanze della Croce Bianca di Spotorno e la polizia stradale di Carcare, che ora si sta occupando dei rilievi per accertare la dinamica del tragico incidente.

Secondo le prime ipotesi (ma saranno i rilievi della polizia a confermarlo), sembra plausibile che l’Alfa Romeo provenisse dalla galleria San Lorenzo e viaggiasse verso Bergeggi. Probabilmente, mentre affrontava la curva verso destra, la vettura ha perso aderenza ed è andata in testacoda finendo per invadere la corsia opposta proprio mentre arrivava il suv Mercedes, che viaggiava in direzione Vado.

A quel punto, purtroppo, l’impatto tra la fiancata sinistra dell’Alfa Romeo è l’altra auto è stato inevitabile, oltre che violentissimo. Nella carambola è rimasta poi coinvolta anche la Mini Cooper che era dietro il suv.

I poliziotti, come atto dovuto, hanno sottoposto al test dell’etilometro i conducenti della Mercedes e della Mini, ma non sono emerse irregolarità. Al momento il tratto di strada dove è avvenuto l’incidente è chiuso, ma le vetture vengono fatte transitare in entrambi i sensi dopo una deviazione sullo svincolo della strada di scorrimento veloce.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.