IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, scritte contro la polizia nell’arena di piazza del Popolo fotogallery

Qualcuno ha pensato bene di imbrattare l'anfiteatro con frasi denigratorie

Savona. Una serie di frasi contro la polizia. Sono quelle comparse nella notte all’interno dell’arena di piazza del Popolo, che si trova proprio sotto palazzo di giustizia. Qualcuno ha pensato bene di imbrattare i gradoni della struttura con una bomboletta spray con delle scritte offensive.

Tra le frasi (nelle foto) si legge “Via la polizia”, ma anche “In c… alla pula” e l’ormai noto acronimo contro le forze dell’ordine “Acab”. Gli autori del raid vandalico hanno anche scritto diversi nomi di droga: “gangia”, “marijuana”, “MDMA” (ovvero l’ecstasy).

Oltre alle scritte, l’arena di piazza del Popolo, purtroppo, è anche di nuovo piena di rifiuti: lattine, cocci di bottiglie, ma addirittura anche un paio di scarpe e dei calzini.

L’anfiteatro, alla vigilia del ballottaggio per l’elezione del nuovo sindaco di Savona, era stato scelto da Ivg.it come location per il “duello” tra Ilaria Caprioglio e Cristina Battaglia. In’occasione l’attuale primo cittadino si era impegnata proprio a ridare dignità alla location che aveva ospitato la serata. A distanza di molti mesi, purtroppo, l’area continua ad essere degradata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. unbe
    Scritto da unbe

    anzi acab arena che suona più international.

  2. unbe
    Scritto da unbe

    aaaah!!! eccola qua la riqualificazione promessa dalla Caprioglio… la chiameremo arena acab.