IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carisa Savona, una buona prova non basta: in semifinale va lo Sport Management

Domani i biancorossi giocheranno per un posto in Len Euro Cup

Savona. La Rari Nantes Savona ci ha provato, è rimasta a lungo in partita, ma alla fine ha ceduto al maggiore tasso tecnico dello Sport Management, terzo classificato nella stagione regolare.

La sfida, che ha aperto la final six di Torino, era il primo dei due quarti di finale per lo scudetto. La Bpm si è imposta per 9-6 e domani, in semifinale, affronterà il Brescia.

I biancorossi hanno retto bene l’impatto con un match ad alta tensione e contro un avversario di elevata caratura, dando ottimi segnali in vista della finale per il quinto e sesto posto. Hanno a lungo impensierito lo Sport Management, nonostante un Gounas non in perfette condizioni per un dolore al fianco e quindi a mezzo servizio.

Unica nota negativa, il fatto di non aver mai trovato la via del gol nelle sette occasioni avute in superiorità: un’astinenza che a lungo andare è costata ai savonesi la possibilità di giocarsi il successo.

La cronaca. A sbloccare il risultato, dopo 2’49”, è Ravina a uomini pari. Un paio di minuti dopo pareggia Petkovic in superiorità numerica. Gitto realizza il primo vantaggio dello Sport Management; immediata la replica di Lorenzo Bianco per il 2 a 2.

Nella seconda frazione, alla prima azione, i gialloblù tornano avanti con la rete di Petkovic. Bini spinge la Bpm sul più 2; a 2’05” il gol di Milakovic tiene in scia la Rari. Sul finire del secondo tempo arriva il cartellino giallo all’indirizzo di Angelini, per proteste. Il tecnico savonese, comunque, può ampiamente dirsi soddisfatto della prima metà di gara dei suoi ragazzi. Al cambio vasca il risultato è di 4 a 3.

Il terzo tempo si apre con un rapido botta e risposta: gol di Mirarchi in superiorità a 1’27” e 25″ dopo replica Colombo. Il gol del 6 a 4 porta la firma dell’ex Deserti. La svolta arriva a 27″ dalla fine del terzo tempo, quando Mirarchi va ancora a segno con l’uomo in più, portando la formazione di Baldineti sul più 3.

Nel tempo conclusivo, dopo 2’41”, arriva la rete di Milakovic che prova a tenere vive le speranze dei savonesi. Ci pensa però Petkovic, con una fulminea doppietta, a scrivere la parola fine sull’esito della partita: a 4’11” il risultato è di 9 a 5 per lo Sport Management. A rendere meno pesante il passivo, a 56″ dalla sirena è il gol di Sadovyy.

Domani alle ore 14 la Rari affronterà la squadra che stasera perderà il derby napoletano tra Posillipo e Canottieri. Un incontro che varrà il quinto posto finale e, soprattutto, assegnerà alla vincitrice il diritto ad iscriversi alla prossima Len Euro Cup.

Nella stagione regolare la Carisa ha ottenuto 4 punti su 6 contro la Canottieri e 1 contro il Posillipo. Domani, in ogni caso, i precedenti non conteranno nulla. Sarà una partita a sé, nella quale a far la differenza sarà anche la capacità di riprendersi nel giro di poche ore dall’impegno odierno.

Il tabellino:
Bpm Sport Management – Carisa Rari Nantes Savona 9-6
(Parziali: 2-2, 2-1, 3-1, 2-2)
Bpm Sport Management: Lazovic, Gallo, N. Gitto 1, Valentino, Blary, Petkovic 4, Luongo, Jelaca, Mirarchi 2, Bini 1, Razzi, Deserti 1, Viola. All. Baldineti.
Carisa Rari Nantes Savona: Antona, Colombo 1, Damonte, Conterno, L. Bianco 1, Ravina 1, Grosso, Milakovic 2, G. Bianco, Gounas, Piombo, Sadovyy 1, Missiroli. All. Angelini.
Arbitri: Lo Dico e Ceccarelli.
Note. Ammoniti per proteste Angelini a 7’13” del secondo tempo e Baldineti a 7’18” del terzo tempo. Espulso per proteste il dirigente Aschiero (Savona) a 5’46” del terzo tempo. Superiorità numeriche: Sport Management 5 su 8, Savona 0 su 7.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.