IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Under 18 femminile: l’Amatori Savona onora la finale regionale contro Spezia

Ora lo spareggio interregionale a Livorno contro San Lazzaro

Vado Ligure. Va allo Spezia la finale del campionato Under 18 femminile, con la doppia vittoria ravvicinata, quella sul campo di casa mercoledì 19 aprile ed il bis al geodetico venerdì 21 aprile. La formazione bianconera vince meritatamente la serie, ma le savonesi avrebbero meritato quantomeno gara 3, con una prova tutto cuore in gara 2 a Vado Ligure.

Ora Spezia vola direttamente all’interzona che si terrà dall’1 al 3 maggio, mentre l’Amatori dovrà passare attraverso le forche caudine dello spareggio di martedì 25 aprile a Livorno contro la quarta classificata dell’Emilia, San Lazzaro.

In gara 1 a Spezia l’Amatori resiste due quarti, per poi sciogliersi alla prima difficoltà, non trovando mai la via del canestro e chiudendo con la miseria di 44 punti segnati, nonostante un avvio promettente che mandava le pappagalline al primo riposo inaspettatamente avanti di 3. Nonostante tutto le girls savonesi resistono alla reazione delle spezzine del secondo periodo e vanno al riposo lungo ancora in partita. Ma i primi scricchiolii della barca biancorossa sono palesi, con l’attacco che segna con il contagocce e con Spezia che prende ritmo in attacco, con 23 punti segnati nel quarto.

Al rientro dagli spogliatoi i primi due minuti fanno ben sperare le ragazze del presidente Mazzieri. Due canestri consecutivi di Poggio riavvicinano l’Amatori a meno 4. Ma l’illusione dura veramente un amen: Spezia riprende la marcia e chiude il quarto avanti di 12.

Nell’ultimo periodo c’è solo una squadra in campo. Spezia ritrova fluidità in attacco mentre la squadra ospite litiga con il canestro, segnando solamente 5 punti. Finale in naftalina per la formazione locale che incamera la vittoria in gara 1 e mette l’Amatori con le spalle al muro.

Gara due si gioca in perfetto stile NBA il venerdì al geodetico. Per l’Amatori poco tempo per preparare la sfida, ma la squadra savonese riesce a perdere Preci (brutta distorsione) al primo minuto dell’allenamento di giovedì.

Le ragazze biancorosse possono difettare in estetica del gioco ma non mancano certamente di carattere. Le savonesi, forti del campo di casa e dell’incitamento del pubblico, disputano una gara tutta cuore e grinta costringendo Spezia a giocare al massimo delle possibilità per poter portare a casa il referto rosa che vale la vittoria del campionato.

La gara cambia padrone mille volte e già dal primo quarto si intuisce che sarà un arrivo in volata. Infatti l’Amatori riesce a stare aggrappata alla partita con una super prova difensiva nonostante i 57 segnati dallo Spezia, che gioca decisamente meglio che mercoledì.

Come spesso succede negli arrivi in volata sono gli episodi a decidere il vincitore. Un fischio contestato sanziona un’infrazione di 3 secondi a Mata e nega il vantaggio di tre punti per l’Amatori a 40 secondi dalla fine. L’azione successiva finisce con un nulla di fatto con la squadra di casa che rimette in attacco a 17 secondi dal termine ma regala la palla alle ospiti, che ringraziano e siglano il vantaggio definitivo a 4 secondi dalla fine con Markovic. Altra sospensione e l’Amatori guadagna due liberi a tempo scaduto, che una stremata Poggio stampa però sul ferro.

Spezia può gioire con la conquista del titolo regionale ma l’Amatori esce tra gli applausi per aver onorato al meglio la serie finale.

I tabellini della finale.

Golfo dei Poeti – Amatori Savona 65-44
(Parziali: 13-16; 36-28; 51-39)
Golfo dei Poeti: Lucchi 8, Maiocchi 8, Corradino, Markovic 5, Calopardo 6, Saloni 10, Pajo, Tosi 10, Ouelatj, Trenti, Olajide 7. All. Della Godenza, ass. C. Gritti.
Amatori Savona: Riello 3, Saturni, Cerisola, Mata 10, Cambiaso 4, Raineri, Preci 4, Franchello 10, Poggio 11, Giudetti, Conte 2. All. R. Dagliano, ass. V. Faranna.
Arbitri: Cannata (La Spezia) e Moscatelli (Bolano).

Amatori Savona – Golfo dei Poeti 56-57
(Parziali: 17-21; 34-36; 45-45)
Amatori Savona: Riello 7 Saturni 2, Cerisola, Mata 7, Cambiaso 6, Raineri 5, Groppi, Franchello 12, Poggio 17, Giudetti, Conte. All. R. Dagliano, ass. V. Faranna.
Golfo dei Poeti: Lucchi 11, Maiocchi 2, Corradino 8, Markovic 11, Saloni 10, Pajo, Tosi 8, Ouelatj, Trenti, Olajide 7. All. Della Godenza, ass. C. Gritti.
Arbitri: Mammola (Chiavari) e Scorzoni (Savona).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.