IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tagliano le placche antitaccheggio e tentano di rubare al Decathlon di Vado: arrestati

Avevano nascosto la refurtiva sotto i vestiti, ma sono stati notati dalla vigilanza

Più informazioni su

Vado Ligure. Questa notte i carabinieri della stazione di Vado Ligure hanno arrestato per furto in esercizio pubblico aggravato in concorso B.P. (22enne), B.S.K. (23enne), R.U. (22enne) e C.L.K. (23enne), tutti di nazionalità indiana e regolarmente residenti in Italia. I quattro sono stati bloccati all’interno del punto vendita Decathlon al Molo 8.44 di Vado Ligure mentre tentavano di rubare alcuni articoli sportivi.

I ragazzi sono entrati nel negozio muniti di forbici, con cui hanno tagliato le placche antitaccheggio da alcuni capi per evitare che l’allarme suonasse oltrepassando le casse. Quindi hanno occultato la refurtiva sotto i vestiti. Le loro manovre però sono state notate dal personale di vigilanza che prontamente ha chiesto l’intervento dei carabinieri.

I quattro ladri sono stati bloccati all’uscita dai militari e arrestati. La refurtiva, consistente in alcuni capi di abbigliamento sportivo per un valore complessivo pari ad alcune centinaia di euro, è stata recuperata e restituita al direttore del negozio, mentre le forbici sono state sequestrate in quanto corpo di reato.

Gli arrestati, dopo le formalità di rito presso gli uffici della stazione carabinieri di Vado Ligure, sono stati accompagnati presso il proprio domicilio in attesa del rito per direttissima previsto per questa mattina.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.