IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Successo per la Carisa Savona all’Haba Waba regionale

Exploit della formazione under 11 che stravince la competizione. Buoni segnali anche dalla squadra under 9

Piccoli pallanuotisti crescono. Accade per la Carisa Rari Nantes Savona che ha partecipato all’Haba Waba Liguria, disputatasi nella piscina della Sciorba di Genova con due squadre: l’under 11 (leve 2006 e 2007) e l’under 9 (2009 e 2010).

Nel caso dei più giovani l’organizzazione non prevedeva classifiche, per privilegiare il puro spirito di partecipazione e divertimento, mentre per i più grandi, fortunatamente per la Carisa, la classifica c’era eccome. I biancorossi hanno infatti stravinto la competizione con un filotto di risultati davvero impressionanti. La squadra guidata da Alexandar Patchaliev e Marcello Polidoro, ha iniziato con la fase eliminatoria che ha superato senza problemi.

I biancorossi hanno stravinto con Sori (15-1), Quinto (10-0), Venere Azzurra (23-0), Arenzano (3-10) e Recco (12-2). Arrivata ai quarti di finale la formazione savonese ha superato agevolment Sturla con un perentorio 9-1 e in semifinale ha ribattuto Quinto con il 12-3. L’ostacolo maggiore è stato in finale con lo Sport Management che ha reso la vita molto difficile ai biancorossi che comunque si sono imposti per 6-5.

La squadra era composta da Manuel Arco, Vincent Camporiondo, Matteo Cavagnaro, Gabriel De Vincenti, Davide Ferrari, Nicolò Franzoni, Francesco Grillo Noberasco, Enea Maio, Lorenzo Mantovani, Davide Merkaj, Mark Onofrietti, Andrea Turazzini, Filippo Vivaldo.

Molto soddisfatto il coach Patchaliev: “Abbiamo giocato bene. Questa squadra sta crescendo, c’è da lavorare tanto, ma siamo sulla buona strada”.

I membri della formazione under 9 invece erano: Alessandro Monguzzi, Pietro Bragantini, Alessio Mordeglia, Edoardo Rossi, Alessio Ferrandino, Domenico Grondona, Tommaso Cannavera, Leonardo Tassone, Leonardo Briano, Vittorio Giannelli, Norberto De Lucis, Massimo Gaglielfo. Guidati dalle tecniche Daniela Rossi e Mariangela Bertonasco, i ragazzi hanno mostrato ottime cose come evidenzia Rossi: “E’ stata un’esperienza molto impegnativa, i nostri piccoli atleti hanno giocato 5 partite ieri e 3 sabato. Sono stati molto bravi perché hanno affrontato squadre con bimbi più grandi perché eravamo sotto leva. Sono stati veramente tutti molto bravi”

La Carisa Savona poi ha tenuto a sottolineare come stia continuando a cercare nuovi giovani da inserire nelle fila delle squadre destinate alle categoria 2008/2009/2010 e 2011.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.