IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Studente di Pallare vincitore dell’Aci Rally Italia Talent

Pallare. Due giovani, alle prime armi in pista, hanno vinto la quarta edizione dell’Aci Rally Italia Talent targato Abarth. Sul Circuito di Siena dove si e’ appena concluso l’ultimo e decisivo atto del ‘Grande Fratello’ dei motori edizione 2017, di fronte ad una super cornice di pubblico, si sono laureati ‘vincitori assoluti’ il 18enne pilota Samuele Pirotto, studente di Pallare, in Val Bormida, mai corso prima, e la 21enne Emanuela Revello (navigatore), studentessa di Genova, anche lei per la prima volta in competizione.

I finalisti si sono dati battaglia fino all’ultima prova in una delle finali piu’ emozionanti di tutte le edizioni. Dopo nove selezioni regionali ed una semifinale, con oltre 20.000 passaggi sulle prove, veri e propri test drive a carattere sportivo, 200 pneumatici Yokohama utilizzati, 400 pieni di benzina, ma soprattutto mai nessun problema riscontrato sulle 7 prestazionali quanto affidabili Abarth 595 Competizione.

Scopri il Rally che c’e’ in te. Questo e’ in due parole Aci Rally Italia Talent, un Format sportivo, il cui obiettivo e’ individuare nuovi talenti da introdurre nel mondo dell’automobilismo sportivo, per poi accompagnarli nel loro percorso di crescita. L’edizione 2017 ha visto per la prima volta l’Automobile Club d’Italia, nella persona del suo presidente Angelo Sticchi Damiani, direttamente coinvolto nell’organizzazione, coinvolgimento diretto che apre a nuovi scenari che vanno nella direzione di coinvolgere sempre piu’ giovani nello sport automobilistico nazionale ed internazionale, con particolare attenzione all’Educazione per la Sicurezza Stradale anche con il supporto diretto della Scuola Federale Aci Sport.

Le iscrizioni per la quinta edizione di Aci Rally Italia Talent 2018si apriranno a fine giugno 2016.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.