IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie C1: la Don Dagnino debutta con una sconfitta in trasferta

Andoresi battuti a Mondovì

Più informazioni su

Andora. Fattore campo rispettato nella giornata d’esordio del campionato di Serie C1.

La Torronalba Canalese passa a Diano Castello: Battaglino e compagni in campo con grande determinazione, sbagliando pochissimo, mentre i padroni di casa sono stati poco concreti sulle cacce decisive del gioco. Break iniziale dei canalesi, 2-5, ma al riposo la gara resta apertissima, 4-6. Decisivo l’allungo in avvio di ripresa della formazione ospite, 4-9, l’Amici Castello cerca di riportarsi sotto con due giochi consecutivi, ma la Torronalba Canalese sale a 10, prima del 7-11 finale.

Debutto vincente della Taggese Imperiese che a Dolcedo batte la Salumificio Benese. Equilibrio in avvio: 3-1 per i padroni di casa, 3 pari. Nel settimo parziale i benesi sono avanti 40-0, ma il gioco è dei taggesi che poi prendono in mano la partita e vanno alla pausa sul 7-3. In avvio di secondo tempo qualche problema di crampi per Ascheri, ma tutta la squadra lo sostiene (con Alessio Cane al muro, sugli scudi) e la Taggese sale sul 10-4, prima dell’11-5 finale.

A Mondovì, Daziano e compagni superano la Don Dagnino. I monregalesi partono forte con un parziale di 6 giochi a 1, la formazione ospite cerca di entrare in partita nel finale di tempo: 7-3 alla pausa. Doppio cambio nella prima frazione: nella quadretta di casa esce Gasco entra Filippi, in quella di Andora fuori Barra dentro Danio. Nella ripresa la Don Dagnino si avvicina, 8-5, poi nuovo allungo per la Daziano Lubrificanti Merlese per l’11-5 finale.

La Daziano Lubrificanti Merlese ha schierato Andrea Daziano, Mattia Gasco (Mattia Filippi, Francesco Bottero), Lorenzo Ascheri, Luca Lingua. Per la Don Dagnino hanno giocato Germano Aicardi, Diego Divizia, Andrea Barra (Christian Danio), Manuel Basso.

Partita lunghissima a Priocca: ventuno giochi, due interruzioni per la pioggia. L’Mgm Surrauto Priocchese va al riposo sul 6-4 e mantiene due lunghezze di vantaggio in avvio di ripresa: 8-6. Il Banca Alba Olio Desiderio Ricca pareggia i conti, 8-8, e dopo si lotta punto a punto prima della stoccata vincente di Balocco e compagni: 11-10 al termine.

La formazione A del Credito Cooperativo Caraglio, guidata in battuta da Francesco Isaia, parte meglio con un parziale di tre giochi a zero, ma la B di Enrico Vallati si avvicina, 4-2, sino a pareggiare i conti alla pausa, 5-5. Gara viva anche nella ripresa: il Credito Cooperativo Caraglio B vince il gioco d’apertura, Isaia e compagni ribaltano la situazione, 7-6. Ma continuano i capovolgimenti di fronte: questa volta il break è della formazione di Vallati che sale sul 7-8. Nei tre giochi successivi la B si trova tre volte avanti 40-15, ma non riesce mai a chiudere: il Credito Cooperativo Caraglio A sale a 10 e per l’11-8 finale.

L’esito del 1° turno:
Amici Castello – Torronalba Canalese 7-11
Daziano Lubrificanti Merlese – Don Dagnino 11-5
Mgm Surrauto Priocchese – Banca d’Alba Olio Desiderio Ricca 11-10
Taggia Imperiese – Salumificio Benese 11-5
Credito Cooperativo Caraglio A – Credito Cooperativo Caraglio B 11-8
ha riposato: Centro Incontri

La classifica: Torronalba Canalese, Daziano Lubrificanti Merlese, Taggia Imperiese, Credito Cooperativo Caraglio A, Mgm Surrauto Priocchese 1; Centro Incontri; Don Dagnino, Amici Castello, Banca d’Alba Olio Desiderio Ricca, Credito Cooperativo Caraglio B, Salumificio Benese 0.

Il programma della 2ª giornata:
sabato 22 aprile ore 15 a Bene Vagienna: Salumificio Benese – Mgm Surrauto Priocchese
sabato 22 aprile ore 15 ad Andora: Don Dagnino – Credito Cooperativo Caraglio A
martedì 25 aprile ore 15 a Caraglio: Credito Cooperativo Caraglio B – Taggia Imperiese
martedì 25 aprile ore 15 a Canale: Torronalba Canalese – Daziano Lubrificanti Merlese
martedì 25 aprile ore 15 a Ricca: Banca Alba Olio Desiderio Ricca – Centro Incontri
riposa: Amici Castello

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.