IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: il Sassello batte l’Aurora e riapre i giochi per il primato risultati

I biancoblù e la Carcarese si portano ad un solo punto dai gialloneri

Sassello. Aurora Calcio 37, Carcarese Calcio 36, Sassello 36. Il girone B della Seconda Categoria, tra tre giorni, offrirà un finale al cardiopalma. Il Sassello sarà ospite del Murialdo, in una trasferta sulla carta agevole; a Cairo Montenotte si affronteranno Aurora e Carcarese. Solamente la prima classificata salirà direttamente in Prima Categoria; le altre dovranno disputare i playoff.

Il Sassello, vendicando il 4-3 subito all’andata, ha battuto di misura l’Aurora. La formazione di mister Luca Biato si è imposta per 1 a 0 grazie ad un gol segnato da Laiolo a metà primo tempo. Nella ripresa i gialloneri hanno spinto alla ricerca del pari, ma per due volte il palo ha negato loro la gioia del gol.

Il risultato maturato nella Valle dell’Erro è stato particolarmente gradito alla Carcarese, che si è rimessa in gioco per la vittoria del campionato piegando il Cengio per 1 a 0. Un gol di Carta intorno alla mezz’ora della prima frazione ha risolto la partita, consegnando i 3 punti alla compagine di mister Tony Saltarelli. I granata, scesi in sesta posizione, nel turno conclusivo riposeranno, pertanto il loro campionato è terminato.

L’Olimpia Carcarese, ferma per riposo, oltre a gioire per la sconfitta del Cengio, ha accolto con soddisfazione lo scivolone del Plodio sul campo della Fortitudo Savona. I biancorossi restano così al quinto posto della graduatoria. I biancoblù di mister Massimiliano Brigone sono stati sconfitti per 3 a 2 al “Dagnino”. I gialloneri sono andati sul doppio vantaggio con le reti di Carpita e Seitaj; i valbormidesi sono pervenuti al pareggio con una doppietta di Gennarelli. Ad una ventina di minuti dalla fine la squadra allenata da Stefano Freccero ha realizzato la rete della vittoria con Carpita.

Nona vittoria stagionale per il Millesimo, che risale in quarta posizione garantendosi la partecipazione ai playoff. I giallorossi hanno regolato la Rocchettese con un netto 4 a 0. Per la formazione condotta da Bruno Peirone sono andati a segno Degradi nel primo tempo, Arena, Bove e Ferraro nel secondo.

Pareggio a reti bianche tra Mallare e Murialdo, le due squadre che chiudono la classifica. Adosio e Odella sono riusciti a mantenere inviolate le rispettive porte; ne è scaturito il settimo segno “X” per i biancorossi, il terzo per i rossoblù. Il Mallare è retrocesso in Terza Categoria; anche se, dato che con ogni probabilità il torneo di livello inferiore non verrà riproposto, potrà reiscriversi alla Seconda.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.