IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, prendono a calci auto e moto e distruggono una fioriera: due studenti denunciati dai carabinieri fotogallery

Hanno distrutto gli specchietti di auto e furgoni, un motorino ed un vaso di fiori ornamentale

Savona. Prima hanno preso a calci gli specchietti di auto e furgoni parcheggiati lungo la strada, poi si sono accaniti su uno scooter e su un vaso di fiori. A fermarli, però, ci hanno pensato i carabinieri.

Nelle prime ore di questa mattina i militari del nucleo operativo e radiomobile di Savona hanno denunciato in stato di libertà per danneggiamento aggravato in concorso due studenti bielorussi residenti nella città della Torretta. Si tratta di M.A. di 21 anni e B. D. pure lui di 21 anni.

Secondo quanto accertato, i due, in preda agli effetti di abuso di sostanze e non sapendo come far passare la notte, senza motivo hanno iniziato a prendere a calci gli specchietti retrovisori di alcune autovetture (due furgoni e un auto) in sosta in via Cavallotti. Non contenti, hanno danneggiato (sempre a calci) la carena di uno scooter parcheggiato nella vicina via Caboto e hanno spaccato un vaso di fiori ornamentale presente sulla stessa via.

Il rumore ha svegliato un abitante della zona, che ha subito allertato i carabinieri. Dopo alcune ricerche a piedi, i militari sono riusciti a rintracciare e bloccare i due ragazzi in corso Mazzini.

I giovani sono stati accompagnati negli uffici della caserma di Savona e, alla fine della redazione degli atti di competenza, sono stati rilasciati. Attualmente è in corso la fase di identificazione e di ricezione delle denunce dei proprietari dei mezzi danneggiati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.