IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona: pizzicato dai vigili un pendolare del sacchetto, per lui una multa da 150 euro

Già due anni fa, a Cadibona i vigili per contrastarlo avevano compilato decine di verbali

Albissola Marina. Una multa da 150 euro per aver depositato un sacchetto della spazzatura senza neppure pensare alla differenziata nel Comune confinante a quello di residenza. Una punizione che ricorderà per un bel pezzo l’automobilista albissolese che questa mattina è stato pizzicato da una pattuglia in borghese della polizia municipale sguinzagliata dal comandante Igor Aloi proprio per contrastare un fenomeno che purtroppo è accresciuto negli ultimi tempi nel capoluogo di provincia.

Per aggirare le regole sulla differenziata e i limiti che impone, molti residenti di Albissola Marina preferiscono portano i sacchetti della spazzatura a Savona. Ma i viaggi clandestini dei pendolari del sacchetto sono sempre più spesso segnalati dai residenti del quartiere di Valloria, che si annotano numeri di targa o fotografano i maleducati per poi avvertire la polizia municipale.

L’ultimo caso è accaduto nei pressi di Rio Termine. Ma già nelle settimane scorse i residenti avevano segnalato i cassonetti della spazzatura stracolmi di rifiuti lasciati dagli automobilisti provenienti da Albissola Marina. Un fenomeno, quello del trasporto della spazzatura in auto con il relativo deposito nel cassonetto del comune più vicino, in costante crescita. Già due anni fa, a Cadibona i vigili per contrastarlo avevano compilato decine di verbali. Un numero praticamente simile a quelli già staccati dalla polizia municipale savonese che ha deciso di stringere il cerchio ai furbetti del sacchetto con controlli ancora più serrati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.