IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, ladro acrobata preso dalla polizia: arrestato per tentato furto e danneggiamento

Si è arrampicato dal tubo esterno del gas pronto a colpire, ma è stato individuato dagli agenti

Savona. E’ stato arrestato dagli agenti della Squadra Volanti della Questura di Savona un albanese di 36 anni, Erjon Hoxhai, pregiudicato e senza fissa dimora, con l’accusa di tentato furto e danneggiamento.

Il fermo dell’uomo è arrivato dopo la mezzanotte quando l’uomo è stato sorpreso su un balcone di una abitazione privata di via Garroni: secondo quanto appreso il 36enne si era arrampicato fino al secondo piano utilizzando il tubo del gas, arrivando fino al terrazzo dell’alloggio pronto ad entrare in casa (dove all’interno erano presenti gli inquilini). Sul posto, oltre ai poliziotti, sono intervenuti a supporto anche i vigili urbani.

L’albanese è stato fatto scendere e per lui sono scattate le manette ai polsi, preso in flagranza. L’arresto è maturato anche grazie ad una precedente segnalazione arrivata alla polizia: l’uomo, infatti, si era già reso protagonista poco prima di un altro tentativo di furto, questa volta in via De Stefanis. Anche in questo caso si era arrampicato lungo il tubo del gas di una palazzina, quando, forse disturbato da qualcuno, ha infranto il vetro del vano scale per entrare nel condominio e darsi alla fuga uscendo dal portone.

A seguito della segnalazione nella zona sono arrivati Squadra Volanti e agenti della polizia municipale, che dopo una serie di controlli hanno poi sorpreso l’albanese sul terrazzo dell’abitazione della vicina via Garroni. L’albanese ha ammesso le sue responsabilità e ora sono in corso indagini e accertamenti da parte degli agenti per capire se il 36enne sia responsabile di altri furti e colpi messi a segno in case e alloggi a Savona e comprensorio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.