IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, aspirante suicida salvata da vigili del fuoco e croce bianca

I vigili del fuoco sono arrivati sul posto 58 secondi dopo aver ricevuto la chiamata

Savona. Ci hanno messo meno di un minuto (esattamente 58 secondi) i vigili del fuoco di Savona per partire dalla loro centrale operativa, raggiungere l’appartamento e sfondare la porta dell’abitazione in cui, questa mattina, una donna ha tentato di suicidarsi.

Tutto è cominciato intorno alle 11.15 di oggi, quando la donna ha scritto al suo amico un Sms che lasciava poco spazio all’immaginazione e lasciava intendere che avrebbe cercato di togliersi la vita. L’uomo, allarmato, si è subito precipitato a casa dell’amica in via Costa Cavalli e ha tentato più volte di parlare con lei attraverso il citofono. Non avendo ottenuto risposta, l’uomo ha subito avvertito Savona Soccorso.

Il 118 ha quindi chiesto il supporto degli uomini del distaccamento savonese, che in meno di un minuto hanno raggiunto l’indirizzo indicato dall’amico e hanno aperto la porta permettendo ai militi della croce bianca di Savona di salvare la donna prima che fosse troppo tardi.

La donna, che aveva tentato di uccidersi recidendosi le vene dei polsi, è stata medicata sul posto e poi trasportata in codice giallo al pronto soccorso del San Paolo. La prontezza dell’amico e la rapidità di intervento di vigili del fuoco e personale sanitario le hanno salvato la vita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.