IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, allestisce un “banco” con merce contraffatta al mercato e aggredisce i vigili: arrestato

La polizia municipale ha sequestrato una quarantina di capi contraffatti delle più note marche

Savona. Per vendere la loro merce contraffatta avevano scelto una location decisamente particolare: il mercato del lunedì di piazza del Popolo a Savona. Due venditori ambulanti abusivi di nazionalità senegalese però non avevano fatto i conti con i controlli della polizia municipale che hanno interrotto la loro attività illecita.

Alla vista dei vigili i due stranieri hanno cercato di scappare: uno dei due ce l’ha fatta infilandosi tra i banchi del mercato, mentre l’altro, un ventiquattrenne clandestino, F.L., è stato bloccato, non senza fatica, dagli agenti. Il ragazzo infatti ha reagito in maniera violenta per cercare di allontanarsi e quindi ha finito per essere arrestato con l’accusa di resistenza di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale (uno dei vigili è dovuto ricorrere alle cure dei medici del San Paolo che lo hanno dimesso con prognosi di tre giorni).

La merce contraffatta, una quarantina di pezzi tra capi d’abbigliamento e scarpe (tutti griffati con noti marchi come Moncler, K-way, Saucony, Adidas), sono è stata invece sequestrata.

Il ventiquattrenne, risultato incensurato, arrestato questa mattina è stato processato per direttissima in tribunale. Il giudice ha convalidato il suo arresto e lo ha rimesso in libertà senza nessuna misura cautelare. Vista l’assenza di un interprete per l’imputato, il difensore ha chiesto i termini a difesa e il processo è stato rinviato al prossimo 20 aprile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.