IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, a Pasqua oltre 500 mila turisti. Il presidente Toti: “Preludio di una grande stagione”

Più informazioni su

Liguria. Oltre 500 mila i turisti arrivati in Liguria a Pasqua, in crescita rispetto all’anno scorso. Sono questi i primi dati in arrivo, in base al nuovo sistema “Big Data” messo a punto da Liguria Digitale. Numeri incoraggianti, quasi estivi che, insieme a quelli che ci si aspetta per i prossimi ponti, per i quali si registra già un 85% di prenotazioni negli hotel, inducono la Regione a mettere a punto nuovi eventi per promuovere il turismo e dare il benvenuto alla primavera sotto il marchio #lamialiguria.

Manifestazioni per valorizzare le bellezze della nostra terra e le sue eccellenze, alle porte di un lungo weekend ricco di iniziative e con ponti che allungano le vacanze. “Sono dati straordinari e che si preannunciano molto positivi anche per il 25 aprile, 1 maggio e 2 giugno: una primavera preludio di una grande stagione della Liguria – ha sottolineato il Presidente della Regione Giovanni Toti – Sicuramente ha influito la bellezza del territorio, delle nostre spiagge, ma ha pesato anche un anno e mezzo della nostra campagna promozionale e un cambiamento di atteggiamento nei confronti dell’industria turistica che l’amministrazione regionale considera una vera e propria azienda, in grado di produrre opportunità per i giovani”.

Sole, mare, cultura, musica e voglia di divertirsi. Ecco le occasioni e gli eventi per tutti i gusti pubblicati su http://www.turismoinliguria.it/it/. A Ponente, spicca ad Albenga l’evento “Fior d’Albenga” e “Cuochi e Verdure in Piazza”, la tradizionale manifestazione che trasforma il centro storico in un immenso giardino fiorito.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.