IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, ai Comuni 320 mila euro per le spiagge libere. Scajola: “Massimo impegno per sicurezza, igiene ed accessibilità”

"Raddoppiate le risorse dello scorso anno"

Più informazioni su

Regione. Anche quest’anno, per la stagione estiva, sono in arrivo i finanziamenti dalla Regione per la sicurezza, igiene e accessibilità delle spiagge libere. Complessivamente 18 interventi sulle spiagge libere e sui pontili pubblici per oltre 320mila.

Lo rende noto l’assessore regionale al demanio e all’Urbanistica, Marco Scajola. “Abbiamo raddoppiato le risorse del 2016, per quanto riguarda accessibilità a spiagge e pontili pubblici – dice l’assessore Scajola – rispondendo così alla gran parte delle richieste pervenute dagli enti locali liguri”.

La legge prevede la possibilità di finanziare i comuni che hanno una percentuale di spiaggia libera maggiore del 30 per cento, più elevata è la percentuale più alto sarà il contributo regionale: in media i contributi regionali coprono tra il 40 ed il 60 per cento del costo degli interventi.

Una novità assoluta è invece il finanziamento dell’accessibilità pontili pubblici per le persone disabili (Chiavari, Bogliasco) per un importo di poco superiore ai 18 mila euro.

“L’impegno della Regione su sicurezza ed accessibilità delle spiagge – ha dichiarato l’assessore al demanio marittimo Marco Scajola – cresce ogni anno e consente di attivare interventi sempre maggiori da parte dei comuni. Dal 2017 abbiamo deciso di intervenire anche per il miglioramento dell’accessibilità ai pontili pubblici per i disabili, una misura doverosa perché vogliamo che coloro che hanno gravi problemi di mobilità possano fruire non solo del maggior numero di spiagge possibile ma anche imbarcarsi tranquillamente per raggiungere località altrimenti inaccessibili o praticare attività con i natanti che permettano di uscire in mare in autonomia. Complessivamente con questo provvedimento si attiveranno interventi per oltre un milione di euro.”

In particolare sul capitolo sicurezza sono stati stanziati 75 mila euro ai Comuni di Ventimiglia, Sestri Levante, Cogoleto, Genova. Per quanto riguarda l’ igiene e la pulizia spiagge sono stati stanziati 175 mila euro ai Comuni di Ventimiglia, Sestri Levante, Cogoleto, Genova, Ceriale, Chiavari, Bergeggi. Per il miglioramento dell’accessibilità delle spiagge ai disabili sono state accolte tutte e le domande pervenute per complessivi 60mila euro destinati ai Comuni di Chiavari, Cogoleto, Sestri Levante, Genova, Framura, Ospedaletti, Riva Ligure. Nel savonese è stato finanziato anche il Comune di Bergeggi per 8.926 euro. Alla nostra provincia sono stati assegnati in totale 46.426 euro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.