IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Raffica di furti a Borgo Castello e in via Piste, i residenti esasperati: “Siamo pronti ad armarci” foto

Ad insospettire gli abitanti alcune scritte apparse nei pressi delle abitazioni visitate dai ladri

Loano. Una raffica di furti che ha creato un “clima di esasperazione e allarme costante” e che sta portando molti a valutare l’ipotesi di acquistare un’arma con la quale difendere sé stessi, la propria famiglia e i propri beni. E’ questo il clima che da qualche tempo si respira in via Piste e nel rione di Borgo Castello a Loano.

All’origine di questa situazione, come detto, i tanti furti subiti dagli abitanti della zona: “Siamo esasperati – dicono i residenti – Alcuni di noi sono stati colpiti anche due volte e perciò ogni anomalia nei dintorni delle case ci mette in allarme. Stiamo raccogliendo le firme per presentare un esposto alle forze dell’ordine e al Comune”.

“I controlli da parte di carabinieri e forze di polizia in questa zona sono molto saltuari e non ci sono nemmeno telecamere di videosorveglianza. Tanti di noi hanno allarme e cani da guardia, ma in tanti stanno pensando di armarsi”.

I residenti hanno inviato una lettera all’ufficio relazioni con il pubblico per segnalare una delle “anomalie” che li ha messi in allarme: “Dal primo aprile ad oggi, sui pali della luce e sugli sportelli dei contatori in corrispondenza degli ingressi delle abitazioni sono comparse svariate scritte. Queste vengono realizzate con cadenza quasi giornaliera e prevalentemente nelle ore diurne del primo pomeriggio”.

Loano Via Piste Borgo Castello Furti Scritte

Gli abitanti sospettano che possano esserci collegamenti tra le scritte ed i furti: “Ma indipendentemente dal fatto che servano come marcatori per eventuali furti, si tratta di un fatto indecoroso, pertanto si auspica che a seguito di questa comunicazione aumenti l’attenzione e la vigilanza nella nostra zona”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.