IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Polo museale ad Albenga, si cerca la sede. Passino: “Ci siamo, iter quasi concluso”

Per la settimana prossima è prevista la definizione del progetto con il Ministero

Albenga. L’atteso polo museale unico per la città di Albenga, con l’individuazione di una sede che possa ospitare e coordinare tutti i musei civici e le attrattive culturali cittadine, è in dirittura d’arrivo. Lo ha annunciato questa mattina l’assessore al turismo di Albenga Alberto Passino, a margine della conferenza stampa di presentazione della manifestazione Fior d’Albenga.

alberto passino

“La prossima settimana avremo un incontro decisivo a Genova con il Ministero e gli organismi preposti, con la speranza che entro il mese di aprile si possa concludere l’iter e portare ad Albenga un polo museale unico che darà ancora maggiore appeal turistico e culturale alla cittadina albenganese” afferma l’assessore ingauno.

Quindi, dopo le polemiche di inizio anno sulla chiusura di alcuni musei con tanto di duri attacchi da parte della minoranza, finalmente ci siamo: “Direi di sì, ci sono state alcune problematiche che abbiamo risolto, ora tutti i musei sono aperti e lo saranno anche nei fini settimana. Mi pare che ora la situazione sia stata risolta e siamo a pieno regime” aggiunge ancora Passino.

“Il polo museale unico è un obiettivo strategico per la città di Albenga e valuteremo assieme al Ministero la sede idonea per rappresentare la nostra offerta culturale, lavorando anche assieme a Fondazione Oddi, Istituto Studi Liguri e Sovrintendenza per ottenere il massimo del risultato. Attendiamo indicazioni sulla sede, cercando di fare una scelta condivisa anche con la città: gli indirizzi organizzativi dei prossimi sei mesi sono già stati delineati e auspichiamo che già da questa primavera di possa rafforzare e valorizzare la nostra programmazione” conclude Passino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.