IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Omicidio a Pietra Ligure, 21enne uccisa con una coltellata: fermato l’ex fidanzato fotogallery

Il compagno 20enne si è costituito in serata presso i carabinieri

Più informazioni su

Pietra Ligure. Una ragazza di 21 anni, Janira D’Amato, è stata assassinata all’interno di un appartamento in piazzetta Morelli a Pietra Ligure. La macabra scoperta è stata fatta in serata, intorno alle 21,30, quando il compagno di 20 anni, Alessio Alamia, si è costituito nella stazione dei carabinieri.

Omicidio a Pietra Ligure

Le informazioni al momento sono ancora frammentarie: secondo le primissime ricostruzioni la giovane sarebbe stata uccisa con alcune coltellate questa sera. Il suo corpo è stato ritrovato sul pavimento del salotto, riverso in una pozza di sangue.

Dell’omicidio si sarebbe autoaccusato il fidanzato, che dopo il delitto pare essersi confidato con uno zio di Loano: quest’ultimo lo avrebbe convinto a costituirsi ai carabinieri. Ora è sotto torchio in caserma dove gli inquirenti lo stanno interrogando per capire se sia o meno responsabile della tragedia. Poco dopo il delitto, a Pietra Ligure è arrivato anche il pm Daniela Pischetola, che coordina le indagini.

janira d'amato
. Dell’indagine e dei rilievi si stanno invece occupando i carabinieri del comando provinciale di Savona, con il supporto del reparto scientifico del nucleo investigativo di Savona e i militari della compagnia di Albenga.

La vittima (nella foto, tratta dal profilo Facebook), ex studentessa dell’alberghiero Migliorini di Finale Ligure, era allieva dell’accademia di Costa Crociere e volontaria della Croce Verde di Finale Ligure. Pochi giorni fa aveva ottenuto la certificazione per il Tem che la abilitava a salire sui mezzi in emergenza.

Ancora sconosciute le ragioni che avrebbero portato il 20enne a compiere l’omicidio: secondo il racconto di alcuni amici della coppia all’origine della tragedia potrebbe esserci la gelosia. Sulla pagina Facebook del ragazzo, oltre a molti messaggi e citazioni d’amore dedicati proprio alla fidanzata, compaiono due fotografie postate dalla vittima che hanno come tema proprio la gelosia.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.