IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piaggio Aerospace, accordo per altri 10 mesi di cassa integrazione fotogallery video

Ancora stand by per la convocazione al Ministero richiesta da tempo dai sindacati

Villanova d’Albenga. E’ stato ratificato in Regione l’accordo per ulteriori 10 mesi di cassa integrazione per la Piaggio Aerospace, da settembre 2017 (con le misure di ammortizzatori sociali in scadenza) fino al luglio 2018. L’intesa è stata siglata mercoledì scorso negli uffici regionali ed è stato già inviato al Ministero del Lavoro per ottenere le risorse economiche necessarie al provvedimento di tutela e copertura per le maestranze dell’azienda aeronautica.

L’accordo raggiunto con le organizzazioni sindacali di categoria riguarda il completamento del percorso di ammortizzatori sociali stabilito con l’accordo del Giugno 2014. Resta sullo sfondo l’attuale fase di stallo nella vertenza sindacale: i sindacati attendono ancora la convocazione del tavolo romano per avere risposte in merito al piano industriale dell’azienda e quindi i carichi di lavoro previsti, una richiesta sollecitata da tempo dopo le rassicurazioni arrivate sul fronte debitorio e finanziario.

Le organizzazioni sindacali aspettano ancora di conoscere l’esito delle trattative industriali tra la Piaggio e il Governo: in ballo il futuro di centinaia di lavoratori che attendono risposte dopo mesi e mesi di incertezza.

132 persone tra Genova e Villanova d’Albenga sono ancora in cassa integrazione, così come lo stand by sul piano industriale ha rallentato anche l’assorbimento degli esternalizzati Piaggio alla Laer. Per i sindacati è indispensabile superare la fase di immobilismo e arrivare ad una soluzione positiva della vertenza che possa rispettare l’accordo che era stato raggiunto nel 2014, salvaguardando una eccellenza industriale e posti di lavoro fondamentali per il territorio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.