IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Parte da Carcare il progetto transfrontaliero “Alcotra-Informa Plus”

Il vicesindaco di Carcare, Christian De Vecchi, lancia un appello alla Regione perché la sede dell'ex Ial possa tornare ad essere un polo di formazione: "Magari di agraria"

Carcare. Ha preso il via poco fa, nel centro polifunzionale di Carcare, il progetto transfrontaliero Alcotra Italia-Francia 2014-2020 “Informa plus”, di cui Regione Liguria è capofila, dedicato alla formazione di operatori boschivi e forestali.

alcotra

Con un budget complessivo di circa 2 milioni di euro di cui circa 360mila euro per la Liguria, “Informa Plus” si pone l’obiettivo di “realizzare – come spiega l’assessore regionale all’Agricoltura Stefano Mai – azioni per incrementare le capacità professionali degli operatori attraverso corsi pratici specialistici, attività promozionali aperte al pubblico, la creazione di un Albo delle imprese forestali e supporti didattici on-line come il manuale del boscaiolo”.

Oltre alla Regione Liguria, al programma Interreg V-A Italia-Francia Alcotra, partecipano anche le Regioni Auvergne-Rhone-Alpes, l’Alta Savoia, Regione Piemonte, Provence-Alpes-Cote d’Azur e Valle D’Aosta.

Presente all’incontro anche il vicesindaco di Carcare, Christian De Vecchi, che lancia alla Regione Liguria un appello affinché la sede dell’ex Ial, ora in stato di abbandono a seguito del fallimento dell’ente che lo gestiva, possa tornare ad essere un polo di formazione, magari con percorsi mirati alle nuove politiche economiche del territorio come proprio, ad esempio, quelle forestali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.