IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuova veste grafica del Sistema Sanitario Regionale: addio al logo dell’Asl 2 Savonese

Viale: "Dove prima regnava il caos, con un logo diverso per ciascuna Asl, da oggi c'è un sistema ordinato, semplice e chiaro"

Regione. Una nuova veste grafica per rendere omogenea, semplice e chiara la comunicazione dei soggetti del Sistema Sanitario Regionale nei confronti dei cittadini. L’ha presentata oggi la vicepresidente della Regione Liguria e assessore alla sanità Sonia Viale insieme al commissario straordinario di Alisa Walter Locatelli e ai direttori generali delle cinque Asl liguri e dell’ospedale Policlinico San Martino di Genova.

“Il nostro obiettivo – spiega l’assessore Viale – è quello di fare ordine e rendere omogenea e più accessibile la comunicazione del sistema sanitario regionale verso i suoi fruitori, pazienti o cittadini, che devono potersi orientare con facilità. La forma in questo caso è anche sostanza: una buona organizzazione è alla base della qualità e dell’efficienza dei servizi. Dove prima regnava il caos, con un logo diverso per ciascuna Asl, personalizzato e modificato nel corso degli anni senza alcuna regia o pianificazione, da oggi, secondo un piano approvato dalla Giunta e grazie al coordinamento realizzato di Alisa, c’è un sistema ordinato, semplice e chiaro”.

“Queste modifiche sono come la punta di un iceberg: è un segnale forte che vogliamo lanciare con l’obiettivo – conclude Viale – di garantire prestazioni e servizi omogenei su tutto il territorio, partendo dalle capacità, dalle esperienze, dalle grandi professionalità e dalle buone prassi che sono presenti in tutta la Liguria e vanno diffuse e condivise”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.