IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Marina di Loano la prima edizione di “Expo’ Futura”: tre giorni dedicati a edilizia, sviluppo e sostenibilità

In programma da venerdì 7 aprile a domenica 9 aprile

Loano. Da venerdì 7 aprile a domenica 9 aprile la Marina di Loano ospiterà la prima edizione di “Expo’ Futura”, evento organizzato dalla Pro Loco di Loano e dedicato all’edilizia, allo sviluppo e alla sostenibilità.

La manifestazione gode del patrocinio del Comune di Loano, di Marina di Loano e della Camera di Commercio Riviere di Liguria con la collaborazione dell’Ordine degli Ingegneri e il Collegio dei Geometri della provincia di Sazona e di aziende di primo piano del settore e non solo: Enel, Fassa Bortolo, Earth & Sea Group, Ast Promotion Agency, Mastertent, London Cocktail Company, Wiesemann, Gruppo Pirotto, M&G Engineering Consultin, Bogetto Impianti Tecnologici, Rock Wool Italia e “Bruno Basso” di Villanova d’Albenga.

L’inaugurazione di “Expo’ Futura” si terrà venerdì 7 aprile alle 15 con l’apertura degli stand delle aziende intervenute ed il saluto da parte delle autorità. Alle 16 presso Villa Chiara si terrà un convegno dal titolo “Opportunità di finanziamento pubblico ed agevolazioni fiscali per interventi di riqualificazione delle strutture ricettive”. Il relatore sarà Gabriele Calzavara, ingegnere di M&G Engineering Consulting. La prima giornata terminerà alle 18.30 con l’aperitivo offerto dalla London Cocktail Company.

Sabato 8 aprile alle 9 è prevista l’apertura degli stand e l’inizio del seminario di formazione per tecnici abilitati, che sarà ospitato presso la sala “Mascalzone Latino” all’interno del Marina Center di Marina di Loano. L’ingegner Daniele Colleoni, direttore tecnico e consulente esterno di diverse realtà del mondo delle costruzioni in legno, interverrà sulle “Tecniche costruttive per case prefabbricate in legno”. Alle 11.15 il geometra Oktay Altunterim, responsabile tecnico commerciale di svariate aziende e ora responsabile d’area della ditta Fassa srl, relazionerà sulle “Soluzioni per l’isolamento termico e l’efficienza energetica con il sistema a cappotto”. Alle 12.15 seguirà l’intervento dell’architetto Emanuele Capovilla, specialista di assistenza tecnica per la ditta Fassa srl, che parlerà delle “Soluzioni per l’edilizia innovativa”.

Dopo il pranzo, alle 14.15 il perito Mauro Braga, responsabile tecnico dell’Accademia della ditta Viessman per l’informazione aziendale per i termotecnici e collaboratore del Comitato Termotecnico Italiano e di Assotermia, parlerà di “Energia rinnovabile e integrazione nei sistemi d’impianto – Soluzioni a pompe di calore e sistemi ibridi integrate con ventilazione meccanica controllata e solare termico”. I seminari sono stati organizzati in collaborazione con gli ordini professionali e permettono di conseguire crediti validi per l’aggiornamento professionale di ingegneri e geometri.

La prima edizione di “Expo’ Futura” si concluderà domenica 9 aprile. Alle 9.30 è prevista l’apertura degli stand e un ulteriore convegno sui temi dell’expo. La chiusura degli stand è prevista alle 18.30.

L’iniziativa è stata organizzata dalla Pro Loco di Loano su impulso di Massimo Zarillo, socio della Pro Loco e geometra libero professionista: “Uno dei compiti della Pro Loco di Loano quale associazione di promozione sociale – spiega la presidente Maria Giuliana Amelotti – è proprio quello di promuovere il territorio e tutte le sue realtà. Con Expo’ Futura abbiamo cercato di dare una mano alle aziende di un settore che attualmente sta vivendo un momento di crisi. Ciò mettendole in contatto e in dialogo con chi opera nel settore della ricezione turistica, risorsa primaria per tutto il nostro territorio. Ringraziamo Marina di Loano per averci concesso la possibilità di utilizzare i propri spazi per ospitare le aziende e tutti i professionisti che interverranno durante questi tre giorni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.