IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Malore sul regionale per Savona, guasto in galleria e pendolari bloccati per un’ora: circolazione in tilt

Un convoglio è stato riportato nella stazione di partenza. Un secondo treno si è fermato ad Arenzano

Savona. Agg h 12:21 Sta tornando progressivamente alla normalità la circolazione ferroviaria sulla linea Savona-Genova e la linea Sestri Levante-Savona dopo i due episodi della mattinata che hanno provocato ancora disagi e forti rallentamenti ai treni.

– Altra mattinata difficile per la circolazione ferroviaria nel savonese. Il regionale 11237, partito alle 9.33 da Savona alla volta di Genova è stato bloccato poco dopo la partenza, all’interno di una galleria. Secondo le prime informazioni si sarebbe verificato un guasto tecnico che ha reso necessario fermare il convoglio a titolo precauzionale.

Il convoglio è rimasto fermo per circa un’ora all’interno della galleria, quindi è stato lentamente riportato nella stazione di partenza, con inevitabili disagi per passeggeri e pendolari diretti nel capoluogo ligure.

Un malore ad un passeggero, che ha richiesto il pronto intervento dei sanitari, ha provocato lo stop al treno regionale 11232 partito da Levanto e diretto a Savona: ad Arenzano il convoglio si è dovuto fermare per consentire i soccorsi al passeggero. Nel tratto si registrano disagi, con treni in ritardo e circolazione ferroviaria in tilt.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. sudor
    Scritto da sudor

    Non state forse un pò esagerando quando dite:
    “Nel tratto si registrano disagi, con treni in ritardo e circolazione ferroviaria in tilt”.
    Addirittuta in tilt?
    Nel linguaggio comune ha il significato di “blocco improvviso difficilmente risolvibile”
    Non é stato forse qualche ritardo?