IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’ordine del giorno del Pd: “No al sorteggio dei fondi per le manifestazioni di interesse regionale”

I Dem chiedono di definire criteri di merito sulla base dei quali stabilire la concessione dei contributi

Più informazioni su

Regione. Salvaguardare iniziative e manifestazioni storicamente radicate sul territorio e definire criteri di merito sulla base dei quali stabilire la concessione dei contributi per questo tipo di eventi, escludendo, appunto l’utilizzo di modalità simili a quella delle lotteria.

Sono queste le richieste contenute nell’ordine del giorno presentato dai consiglieri regionali del Pd, dopo che l’11 aprile scorso erano stati resi noti gli “insoliti criteri con cui la giunta ha deciso di assegnare i fondi per le manifestazioni di interesse regionale”.

“La selezione tramite sorteggio – spiega il gruppo Pd in Regione Liguria – esclude ogni valutazione sulla qualità delle iniziative e sul loro reale impatto sul territorio di riferimento. E’ assurdo che alcuni eventi restino esclusi da qualsiasi tipo di finanziamento regionale. La giunta si impegni a sostenere le manifestazioni che non sono state premiate dal sorteggio ed escluda, in futuro, questa pratica per l’assegnazione dei fondi”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.