IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, ladri di nuovo in azione a “Il Faro di Latta”: razzia di borse nella notte foto

Gli autori del furto sono entrati nel negozio tagliando una catena con una cesoia

Loano. Il negozio “Il faro di Latta” di Loano è finito ancora una volta nel mirino dei ladri. Stanotte qualcuno è riuscito ad entrare nel punto vendita di abbigliamento e accessori sfruttando l’ingresso che affaccia su piazza Italia, a pochi passi dal Comune.

Il ladro ha utilizzato una cesoia, che è stata trovata poco distante, per tranciare la catena che chiudeva il cancello d’ingresso e poi ha forzato una finestra. Una volta dentro al negozio è stata fatta razzia in particolare di borse della marca “Musto”. Il furto è stato scoperto dal proprietario questa mattina.

Il fatto che nella zona di piazza Italia ci siano anche diverse telecamere di video sorveglianza, purtroppo, non sembra essere servito come deterrente per i ladri. Quello di stanotte è l’ennesimo furto subito da “Il faro di Latta” che già a gennaio aveva subito un furto, il terzo in meno di un anno.

Ma anche il 14 dicembre 2016 i ladri avevano portato via alcune borse, pantaloni e giubbotti dedicati alle taglie forti ed un trolley, per un bottino dal valore di alcune migliaia di euro. L’altro precedente risaliva invece alla notte tra il 7 e l’8 febbraio del 2016: i malviventi erano penetrati all’interno dell’esercizio utilizzando il passaggio costituito dai ponteggi di un cantiere edilizio adiacente, grazie al quale erano riusciti a raggiungere una delle finestre. Una volta dentro il ladro acrobata aveva aperto una delle finestre al livello della strada permettendo così anche ai complici di entrare e fare “man bassa” di capi d’abbigliamento per un valore totale di circa 30.000 euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.