IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano: Carlo Cangiano e Barbara Meinero primi al traguardo alla Run for Autism foto

Il ricavato dalle iscrizioni è stato devoluto in beneficenza all'associazione Hakuna Matata

Loano. Nel pomeriggio di sabato 22 aprile, a Loano, si è svolta la seconda edizione della Run for Autism. L’evento è stato proposto dall’Asd Runners Loano, guidata nell’organizzazione da Nella Andronaco che ha fortemente voluto questa manifestazione ed è stata ripagata con una calorosa partecipazione, con la collaborazione della San Pio X Loano di pallavolo e con il patrocinio dell’assessorato alla cultura e al turismo del comune di Loano.

I partecipanti sono scattati alle ore 15 da piazza Italia. Buona parte hanno compiuto una camminata di 3 chilometri; un centinaio hanno affrontato una corsa di 8,5 chilometri che, pertanto, ha offerto anche spunti di competizione alla giornata, finalizzata alla raccolta di fondi per i bambini autistici.

Il ricavato dalle iscrizioni, infatti, è stato devoluto in beneficenza all’associazione Hakuna Matata di Loano, sodalizio che dal 2012 promuove il progetto Sara, Sostegno ai ragazzi autistici.

Primo sulla linea d’arrivo è giunto Carlo Cangiano, tesserato per l’Albenga Runners, in circa 30′. La dedica della sua vittoria è andata a Giovanni “Johnny” Schirru, suo compagno di società, mancato il giorno precedente.

Secondo al traguardo è giunto il pietrese Ettore Fantauzzo, tesserato per il Savona Triathlon. Terza posizione per Bruno Giraudo della Marathon Imperia.

Quarto classificato Mauro Geddo (Albenga Runners), quinto Andrea Verderame (Atletica Run Finale). A seguire, sesto Luca Morini, settimo Federico De Fazio, ottavo Claudio Siccardi, nono Riccardo Cengia Bevilacqua, decimo Stefano Gillardo, undicesimo Daniele Augustoni, dodicesimo Alessandro Venezia, tredicesimo Massimiliano Maggioni, quattordicesimo Pierangelo Folco.

Quindicesima assoluta e prima tra le donne è arrivata Barbara Meinero della RunRivieraRun in 38′ circa; seconda classificata Sonia Cassiano (Maratoneti Genovesi), terza Marina Saccone (RunRivieraRun). Quarta Ornella Turrini, quinta Mara Bruzzone.

La corsa è stata portata a termine da 98 podisti, cui si sono aggiunti i circa trecento camminatori, alcuni dei quali accompagnati dai cani del centro addestramento di Loano, che hanno contribuito al successo di un evento organizzato per una nobile causa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.