IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, bilancio positivo per la regata nazionale L’Equipe

Giacomo Cucco e Francesco Gandolfo primeggiano tra gli Evolution; successo di Tommaso Cucco e Gianluca Rembado tra i Cadetti

Loano. Nel fine settimana appena trascorso il mare di Loano ha ospitato la prima regata nazionale 2017 della classe L’Equipe.

Domenica non si è potuto regatare perché una forte tramontana superiore ai 30 nodi ha impedito l’uscita in mare. Ma le tre belle prove disputate sabato con vento costante sui 12 nodi da grecale hanno comunque permesso una buona riuscita della manifestazione.

I concorrenti hanno dato vita a regate molto tecniche e spettacolari e il perfetto lavoro del comitato di regata presieduto da Pino Tezel, con il supporto dell’efficiente organizzazione del Circolo Nautico Loano, ha fatto sì che i 42 giovani velisti arrivati a Loano da tutta Italia potessero dimostrare le loro doti e capacità. Anche a terra ospitalità cordiale e clima di amicizia e cameratismo come tradizione della classe L’Equipe.

La classifica finale della categoria Evolution tra i 12 e 16 anni ha visto il dominio dell’equipaggio loanese formato da Giacomo Cucco e Francesco Gandolfo, che con ben due primi ed un terzo hanno monopolizzato la graduatoria. Secondo l’equipaggio di Giulia Costanzo e Federico Arnaldi di Marciana Marina; terzo ancora un team di Loano, quello composto da Nicolò Anselmo con a prua Nicole Lomuscio. Prime femminili Bianca Pettorano e Flaminia Panico del Circolo Velico Elbano.

Clicca qui per vedere la classifica Evolution.

Nella categoria Cadetti Under 12 altro trionfo del Circolo Nautico Loano con Tommaso Cucco e Gianluca Rembado che conquistano una meritata vittoria con ben tre primi. Seconde assolute e prime femminili Alice Palmieri con Eva Paolini di Marciana Marina e buone terze Vittoria Bragaglio con Anna Iacci del Club Nautico Follonica.

Clicca qui per vedere la classifica Under 12.

Grande soddisfazione quindi al circolo loanese sia per la buona riuscita della regata e sia per i grandi risultati dei propri allievi come sottolineato nel discorso di chiusura tenuto dal nuovo presidente del circolo Gian Luigi Soro durante la simpatica e festosa cerimonia di premiazione. Come sempre preziosa la collaborazione del Comune di Loano e di Marina di Loano che hanno supportato nel migliore dei modi il Circolo Nautico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.