IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le migliori promesse liguri della Serie D in vetrina

Lo speciale Settore Giovanile del ct Vaniglia

La Juniores Cup 2017 riservata nel 2017 ai giovani calciatori nati nel 1999/2000 ed in programma a Viareggio – Camaiore dall’8 al 13 maggio si avvicina a lunghi passi e le Rappresentative di Girone si stanno preparando ad affrontare al meglio la competizione.

A tale scopo è stato svolto ed è in corso di svolgimento, un ricco quadro di gare amichevoli. La manifestazione, organizzata in Versilia dal Dipartimento Interregionale della LND ospiterà le selezioni Juniores dei nove gironi che compongono il campionato di Serie D. Ci sarà una prima fase eliminatoria, che prevede la suddivisione delle selezioni in tre raggruppamenti, ognuno dei quali sarà composto da tre rappresentative che si sfideranno in gare di sola andata secondo le modalità previste per lo svolgimento dei triangolari.

Alla successiva fase finale accederanno la prima classificata di ogni raggruppamento e la migliore tra le seconde dei tre raggruppamenti. Oltre alla gara finale, che decreterà la vincitrice assoluta del torneo. L’obiettivo dell’evento è, come sempre, quello di valorizzare i baby talenti appartenenti alle squadre del massimo campionato dilettantistico, offrendo agli stessi un palcoscenico adeguato dove potersi mettere in evidenza, mostrando tutte le loro doti.

In vista del Torneo la Rappresentativa Girone E è già stata radunata da mister Innocenti per un primo allenamento  seguito da una gara amichevole presso il Centro Sportivo Raffi in via Armando Mannini 10 a Romagnano (Massa) martedì 4 aprile alle ore 14.

Tra i convocati dell’area Liguria sono comparsi diversi giocatori del ponente ligure tra cui i biancoblù savonesi 99 Alessio Pascolini e Federico Ciminelli (già più volte aggregato in prima squadra sotto la guida di mister Siciliano) con il giovanissimo Romeo Giovannini (2001) a completare il tris; i giallorossi finalesi Gianmarco Basso e Davide Grillo (99) e Alessandro Godena (2000); anche quattro matuziani hanno preso parte allo stage: Alessandro Di Lorenzo (centrocampista 99), Giovanni Artioli, Eric Di Fabrizio e Umberto Bastianoni, tutti classe 2000.

Nel giugno 2016 la rassegna si concluse con la vittoria della Rappresentativa B. La selezione, composta dagli under provenienti dai club di Serie D di Piemonte, Liguria e Lombardia, riuscì a battere in finale i pari età della Rappresentativa G (Toscana, Lazio e Sardegna) per 3 a 1.

Oggi mercoledì 26 aprile presso l’impianto Sportivo Acquedotto – campo n. 1 – via della Macchia – di Lucca la rappresentativa del girone E disputerà un importante incontro con la squadra Berretti della Lucchese quale tappa di avvicinamento  all’imminente inizio del torneo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.