IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grande successo per la terza edizione dell’iniziativa “Una giornata per Mioglia”

I volontari e gli amministratori si sono ritrovati per svolgere insieme piccole opere di manutenzione e ripristino del paese

Mioglia. Sabato 22 e domenica 23 aprile si è svolta la terza edizione di “Una giornata per Mioglia”, per il primo anno articolata su due giornate in modo da raccogliere un maggior numero di adesioni.

I volontari e gli amministratori si sono ritrovati per svolgere insieme piccole opere di manutenzione e ripristino del paese, dal taglio dell’erba alla rimozione dei rifiuti, dalla pulizia delle cunette alla cura delle aiuole cittadine, con lo scopo di collaborare per il miglioramento e l’abbellimento di Mioglia, anche in vista delle manifestazioni che animeranno l’estate e la primavera miogliesi. L’iniziativa scaturisce dall’idea che, con la buona volontà di tutti i cittadini, si possa fare molto per migliorare il paese e mantenerlo in buono stato.

Durante la prima giornata si sono formati 10 gruppi di lavoro formati da 27 volontari, il secondo giorno invece sono stati organizzati 10 gruppi composti da 22 volontari, in entrambe le giornate una parte dei gruppi era composta anche da persone non residenti a Mioglia bensì nei paesi limitrofi.

I lavori effettuati in questa “due giorni” sono stati molteplici: la pulizia del viale delle Rimembranze, la pulizia di cippi e monumenti, la riverniciatura di una parte dei monumenti e di alcune parti dell’area attrezzata “I tigli”, la stesura di impregnante sulle panchine del viale e copertura gazebo; la rimozione della vecchia pavimentazione in plastica nello spogliatoio della palestra scolastica e la posa di nuove piastrelle; l’inventario di nuovi libri nella biblioteca comunale; la revisione e manutenzione degli infissi della scuola e sistemazione e revisione delle tapparelle all’interno delle scuole; la preparazione del pranzo per i volontari.

Ancora, il disboscamento di zone a lato della strada provinciale e rifacimento cunette in località Codolla; la stesura do impregnante su alcune parti in legno del paese tra cui fioriere, bidoni, tavoli da pic-nic, staccionata antistante le scuole ed il museo contadino, colonne dello chalet del campo da bocce, panchine e fermata dell’autobus; il posizionamento di lavanda nell’aiuola antistante le scuole; l’imbiancatura dell’ex laboratorio di falegnameria e di scienze; la stuccatura e imbiancatura dell’aula di musica e di un’aula delle scuole mede e di un locale della biblioteca; la potatura di siepi e il taglio dell’erba e la pulizia in varie parti del paese; la preparazione ed il posizionamento di vasi di fiori e l’allestimento di aiuole varie.

Il sindaco Simone Doglio ha poi voluto ringraziare tutti i partecipanti: “A distanza di pochi giorni voglio fare un profondo ringraziamento a tutti i volontari, residenti e non, che hanno contribuito anche quest’anno al successo di ‘Una giornata per Mioglia’, suddivisa quest’anno su due giornate. Passata la frenesia del momento, vedendo i risultati ottenuti grazie al supporto dei partecipanti non si può che essere orgogliosi de tanti lavori svolti: dalla manutenzione delle aree pubbliche e delle strade, agli ulteriori interventi nella scuola, che stanno facendo diventare il plesso scolastico di Mioglia un piccolo fiore d’occhiello all’interno dell’istituto comprensivo del Sassello”.

“Il supporto e l’attività di tutti con il loro entusiasmo rappresenta un grande risultato di solidarietà e partecipazione che, oltre al sindaco e all’amministrazione, deve rendere orgogliosi di vivere in questo Comune. Torno dunque a ringraziare, sia a livello ‘istituzionale’ ma soprattutto a livello personale, tutti i partecipanti che hanno dedicato tempo al proprio paese anche a discapito della propria vita personale in giornate solitamente dedicate al riposo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.