IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giustenice, due serate dedicate all’adolescenza ed al rapporto fra genitori e figli

Primo appuntamento giovedì 6 aprile, nela Sala Consiliare, alle 20.45

Più informazioni su

Giustenice. Come funziona il rapporto tra genitori e figli in età scolare? Esistono delle regole che permettano di convivere serenamente? C’è un metodo unico cui potersi attenere per affrontare e risolvere situazioni difficili? Sono queste le domande più frequenti che molti genitori si fanno e che vorrebbero porre agli esperti. Ed è di questo che si parlerà nel primo convegno dei due organizzati dall’amministrazione comunale di Giustenice, giovedì 6 aprile, presso la Sala Consiliare (ore 20.45), in un incotro/dibattito, dal titolo “Genitori e Bambini”, con specialisti in Psicologia e Psicoterapia dell’età evolutiva.

Saranno relatori dell’evento le Dottoresse Laura Pasero e Sabrina Astolfi del Servizio Consultoriale del Distretto Finalese della ASL 2 Savonese diretto dalla Dottoressa Adriana Brusa.

“Naturalmente, come in tutte le situazioni in cui si parla di psicologia e relazioni umane, non esiste una ricetta magica e unica per porre fine alle comuni problematiche tra genitori e figli. Esistono, tuttavia, delle indicazioni sempre valide che possono fornire ai genitori un aiuto per orientarsi nella vita quotidiana.
Il consiglio, in molti casi, è trovare un equilibrio tra le due posizioni contrastanti, che vede schierati da un lato i genitori e dall’altro i figli, e decidere di cedere di tanto in tanto per dimostrare rispetto e apertura. Ciò vuol dire, naturalmente, che alla base del rapporto tra genitori e figli ci debbano essere delle regole, ma alcune di queste possono diventare negoziabili di volta in volta” conclude Gabriella Boetto consigliere con delega al sociale.

“Sovente i genitori iniziano, in coincidenza con l’adolescenza dei figli, ad interrogarsi sulla propria vita, a guardarla retrospettivamente ricercando il senso e l’utilità delle scelte effettuate. Proprio per questo la seconda serata (venerdì 12 maggio p.v.) sarà dedicata alla tematica adolescenziale ed avrà come titolo “Adolescenti: chi essere e chi diventare …… questo è il problema. In questo secondo evento sarà relatore la dottoressa Stefani Lanaro (Psicologa e Psicomotricista) sempre afferente allo staff della Dottoressa Brusa” conclude il sindaco Mauro Boetto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.