IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Escursioni, appuntamenti golosi, concerti, mostre, sport e fiori: ecco cosa fare nel fine settimana foto

E' come sempre molto ricco di appuntamenti imperdibili il fine settimana della nostra provincia

Provincia. Escursioni e passeggiate all’aria aperta, appuntamenti golosi, concerti, mostre, eventi sportivi e ancora tanti, tantissimi fiori. E’ come sempre molto ricco di appuntamenti imperdibili il fine settimana della nostra provincia.

Yacht Club Marina di Loano

Venerdì 21 aprile a partire dalle 18.30 presso il chiringuito della terrazza panoramica dello Yacht Club di Marina di Loano si terrà un nuovo “Happy Hour sul mare”, appuntamento imperdibile per chiunque ami trascorrere qualche “ora felice” in buona compagnia, con ottimo cibo e ottima musica. Durante la serata si potranno gustare le creazioni dello chef Florjan Zaja. L’appuntamento sarà arricchito da uno “show cooking” durante il quale lo chef darà prova delle proprie abilità preparando piatti a base di carne alla griglia e altre gustose specialità direttamente in terrazza sotto gli occhi degli ospiti della serata. L’ingresso a “Happy Hour sul mare” ha un costo di 20 euro e comprende una consumazione (la seconda consumazione ha un costo di 5 euro). In occasione della serata sarà possibile parcheggiare gratuitamente all’interno di Marina di Loano.

Venerdì 21 aprile alle 20 al Circolo Chapeau di Savona concerto dei “Pulin and the Little Mice”. Prima del concerto verrà servita cena degustazione. Ingresso riservato ai soci Arci. Info e prenotazioni al 393 3225053.

Sabato 22 aprile dalle 10 fino alle 18 presso la sede dell’Associazione Archeosofica di Savona si terrà uno stage di radiestesia. La parola radiestesia esprime una personale sensibilità psichica alle radiazioni, onde, vibrazioni, segnali emesse da ogni oggetto, essere vivente o materia. Il radiestesista è perciò la persona che per attitudine o allenamento è dotata di questa meravigliosa sensibilità, rendendola così capace di mettersi volontariamente in risonanza con le fonti emittenti radiazioni e decifrare con chiarezza le informazioni ricevute. Lo stage ha un numero limitato di partecipanti in modo da consentire a tutti una corretta sperimentazione. Le iscrizioni sono già aperte. E’ necessaria la prenotazione per la preparazione del materiale didattico.

RADIESTESIA E COSMOIONICA.  INDAGINE SPERIMENTALE.

Sabato 22 aprile è in programma una nuova escursione nel finalese per apprezzare le sue meraviglie naturalistiche e storiche. Le Guide della Cooperativa Tracce invitano a trascorrere la mattina nella valle di Montesordo per scoprire ed apprezzare le sue curiosità nascoste. L’appuntamento è alle 9.30, previa prenotazione obbligatoria alla guida Paola (al numero 3490936369). Costo dell’escursione 8 euro per gli adulti, gratis i bambini fino a 10 anni.

Sabato 22 aprile a Loano, si svolgerà la seconda edizione della manifestazione sportiva “Run for autism“, organizzata dell’Asd Runners di Loano in collaborazione con l’Asd San Pio X Pallavolo con il patrocinio Comune di Loano. L’iniziativa quest’anno prevede accanto alla camminata di 3 chilometri, una corsa non competitiva di 8 chilometri. Il ritrovo sarà alle 14 in piazza Italia e la partenza alle 15. L’evento sportivo è aperto a tutti grandi e piccini e il ricavato sarà devoluto in beneficenza alla associazione Hakuna Matata Loano, sodalizio che dal 2012 promuove il Progetto Sara “Sostegno ai Ragazzi Autistici”, che si propone di promuovere la nautica e lo sport in ambiente marino come attività riabilitanti di supporto alle terapie psicologiche o farmacologiche per i bimbi autistici o che abbiano problemi di natura sociale, psichica o comportamentale.

Prosegue a Loano la decima edizione di “Dischi volanti… incontri ravvicinati con dischi, libri, parole e suoni”, promossa dall’assessorato al turismo, cultura e sport del Comune di Loano e organizzata dall’Associazione Compagnia dei Curiosi. Sabato 22 aprile sarà ospite della rassegna il compositore e musicista di fama internazionale Vincenzo Zitello che presenterà il suo ultimo progetto musicale “Metamorphose XII” (2017, Telenn). Dalle 21 nella civica biblioteca in Palazzo Doria l’artista dialogherà con il giornalista musicale John Vignola ed eseguirà alcuni brani della sua ultima opera.

Vincenzo Zitello

Sabato 22 aprile alle 22 al Circolo Chapeau di Savona andrà in scena Enzo Paci con lo spettacolo di cabaret “Buh la paura fa ’90”. Contributo spettacolo di 10 euro (dalle 22). Ingresso riservato ai soci Arci. Info e prenotazioni al 393 3225053.

Tutto pronto a Laigueglia per la prima edizione di “Profumi di Primavera” con 30 stand, botteghe aperte già questa sera, ma anche laboratori didattici per i bambini con le arnie degli apicoltori e le piante officinali spiegate dai farmacisti. A fare da cornice sarà una esplosione di profumi e di colori in uno dei borghi più belli d’Italia. L’iniziativa è promossa dall’Associazione Mare e Mestieri di Laigueglia con il patrocinio del Comune di Laigueglia e la collaborazione delle associazioni di categoria. Saranno coinvolte tutte le piazze del borgo a cominciare da piazza Mazzini per finire in piazza Musso. Sono previste varie attività per stare insieme all’aria aperta. “Profumi di Primavera” aprirà i battenti alle 10 e andrà avanti almeno fino alle 19 la sera.

Avrà inizio domenica 23 aprile alle 15.30 con la consegna delle bandiere in piazza Sant’Ambrogio, il corteo storico di Varazze, una grande tradizione che l’associazione Culturale Sacre Rappresentazioni di Caterina da Siena persegue ormai da anni con la stessa grande e immutata passione che ogni mese di aprile coinvolge 500 persone, tra attori e comparse, per mettere in scena uno degli eventi più attesi da varazzini e turisti. Abiti, accessori, bandiere e armi, realizzati con accuratezza e perizia da costumisti ed armieri dell’associazione, rispecchiano con fedeltà modelli e tessuti, forme e materiali del XIII e XIV secolo, che contribuiscono a ricreare l’atmosfera e la spiritualità di quel tempo lontano.

castel govone

Domenica 23 aprile a Finalborgo sarà aperto e visitabile Castel Govone, con un’escursione guidata con partenza dal piazzale antistante il castello, in un turno unico alle 15. Abili ciceroni faranno da guida narrando la suggestiva storia del Marchesato e dei suoi Castelli, raccontando le vicissitudini che li hanno animati centinaia di anni fa e le leggende che li tengono in vita ancora oggi. E’ indispensabile un abbigliamento comodo e l’uso di scarpe ginniche. I bambini devono essere accompagnati dai genitori. Ingresso a pagamento su prenotazione. Per ulteriori informazioni e per prenotazione: Associazione Centro Storico del Finale, tel. 019/690112 – 347/0828855. Le visite guidate sono organizzate in collaborazione con il Comune di Finale Ligure.

Domenica 23 aprile dalle 13 alle 19 ritorna la tradizionale “Festa delle Biscette” a Solva (frazione di Alassio), nel piazzale antistante la chiesa parrocchiale della Santissima Annunziata. Osservando il meraviglioso panorama si potranno gustare le tradizionali biscette e altre prelibatezze. Le bBiscette sono una gustosa specialità solvese: impastata la farina con poca acqua, viene aggiunto un poco di zucchero e semi di finocchio silvestre che cresce sulle balze; con la pasta fatta lievitare, vengono fatti tanti pezzetti lavorati in modo da assumere la forma di piccole bisce o vipere e fritti nell’olio bollente.

Domenica 23 aprile dalle 13 alle 22 si svolgerà ad Albenga il raduno “Biker Day”, aperto a qualsiasi mezzo motorizzato a due ruote (scooter e moto). La manifestazione avrà luogo sul viale Italia di Albenga, il quale verrà chiuso al traffico per tutta la durata dell’evento, consentendo ai partecipanti di posteggiare al suo interno, in modo da poter mettere in mostra il proprio veicolo in maniera del tutto gratuita. La giornata prevede musica e intrattenimento.

Domenica 23 aprile dalle 10 alle 20 nel centro storico di Celle Ligure si svolgerà “Vin per Focaccia” evento enogastronomico itinerante, a cura di Consorzio Promotur, con il patrocinio del Comune di Celle Ligure, dedicato alla regina ligure dello streetfood abbinata al vino di qualità.

floricola borghetto

Sabato 22 e domenica 23 aprile a Borghetto Santo Spirito torna per la quinta volta il consueto appuntamento con Floricola, evento dedicato a fiori, piante e tutto quanto ruota intorno al mondo floreale: arredi da giardino, arte della tavola, attrezzi per il giardinaggio, addobbi floreali, editoria, prodotti a base di erbe e piante e tante altre chicche. La manifestazione è ad ingresso libero e l’apertura al pubblico ha seguito i seguenti orari: sabato 22 aprile dalle 10 alle 20; domenica 23 aprile dalle 10 alle 20. Durante Floricola saranno organizzati corsi, laboratori didattici, convegni, ed altri eventi d’intrattenimento.

Sabato 22 e domenica 23 aprile, l’Associazione Musicale S.M. Immacolata con il patrocinio del Comune di Loano, propone l’iniziativa gastronomica “Frizzé e Mangia”. Sul lungomare G. Garrassini Garbarino, nei pressi della Casetta dei Lavoratori del Mare, per due giorni si potranno gustare i “friscêu”, le tipiche frittelle liguri: dolci e salate. Gli stand resteranno aperti sabato 22 aprile dalle 11.30 alle 23.30 e domenica 23 aprile dalle 10 alle 23.

Fino a domenica 23 aprile alla Sms Aurora di Valleggia a Quiliano si tiene la terza edizione del “Salonissimo Savona Tango Festival”, festival internazionale di tango argentino organizzato dall’Asd Gioki Danza, con il patrocinio dei Comuni di Savona e Quiliano, della Provincia di Savona e dal Consolato dell’Argentina. Tre giorni interamente dedicati al tango argentino non solo dal punto di vista del ballo, ma anche della cultura ad esso collegata, con numerosi artisti provenienti da tutto il mondo. Il tango argentino è stato dichiarato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità fin dal 2009.

tango ballo

Da sabato 22 a martedì 25 aprile a Vado Ligure sbarca “Hop Hop Street Food”, quattro giorni all’insegna del cibo di strada da tutto il mondo tra carne brasiliana, birra americana, mini crepes olandesi e tanto, tanto altro ancora. Il tutto accompagnato dagli strumenti degli artisti di strada. Entrata libera, tutti i giorni alle 10.30 alle 24, in via alla Costa nell’ex area Coop.

Fino al 30 aprile 2017 l’Oratorio de’ Disciplinanti in Finalborgo ospita una personale dell’artista Constantin Neacsu dal titolo “Esperimenti”: la mostra è visitabile tutti i giorni dal martedì alla domenica (chiuso lunedì) dalle 15 alle 20 ad ingresso libero.

Fino a domenica 14 maggio le quattro borgate di Verezzi saranno addobbate dagli abitanti del paese e dai commercianti con splendidi fiori in un percorso variopinto e profumato di “Verezzi in fiore“. I temi di questa edizione sono due: le viole (riprodotte nella grafica e filo conduttore dell’evento) e la pietra di Verezzi. I fiori saranno in parte forniti dal Comune di Borgio Verezzi, che contribuisce all’evento con viole di diversi colori e tipologie, margherite bianche e lavande. Altri fiori per gli allestimenti delle aree comuni saranno forniti da Vivere Verezzi: viole cornute e del pensiero, violacciocche e lavande.

Fino al 14 maggio prosegue “Fior d’Albenga”, la rassegna dedicata alla floricoltura che prevede numerose le iniziative che vedono la collaborazioni con il comune di Albenga di numerosi comuni del litorale e dell’entroterra. Diversi gli appuntamenti in programma questo fine settimana. Sabato 22 aprile dalle 15 alle 18 in piazza San Michele e zone limitrofe ci sarà una “Passeggiata in musica con Dame, Spose Fate & Principesse” a cura dell’Associazione Assenzio Band; dalle 18.30 alle 21 sfilata di moda a cura del negozio di abbigliamento Glam in via Enrico d’Aste. Domenica 23 aprile dalle 18 l’associazione Le gocce nel mare Acli propone “Tradizione fra le note, musica e leccornie presentazione libri” presso il Chiostro E. Siccardi in viale Martiri della libertà. Sabato e domenica dalle 10 in piazza IV novembre “Donne in campo”, stand promozionale dell’imprenditoria femminile con degustazioni prodotti tipici a cura della Confederazione italiana agricoltori; dalle 10 in largo Doria stand del onsorzio della Lavanda e, a cura del Centro Emys e di Wwf il focus da titolo “Emys: conoscere la tartaruga ingauna”.

Per tutti gli altri eventi visitate la pagina Life di IVG.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.