IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Don Dagnino e Bormidese: entrambe sconfitte per 3 a 11

Valle Arroscia e Monticellese si impongono sui campi delle due squadre della provincia di Savona

Bormida. Si gode il primato la Surrauto Monticellese che passa a Bormida. Gatti batte lungo, sfruttando al massimo il vento a favore, si fa valere anche al ricaccio aiutato da Dotta, sempre puntuale. Levratto ha cercato di difendersi, ma è calato alla distanza.

“Matteo ha iniziato tardi la preparazione – racconta il dt bormidese Giorgio Caviglia – perché ha dovuto recuperare la tendinopatia che si è portato dietro tutto lo scorso campionato. In pratica ha iniziato a correre solo a febbraio. Certamente i nostri avversari si sono dimostrati più forti di noi, ma ci consola il fatto che il nostro capitano è pienamente recuperato e non potrà che crescere nel corso della stagione“.

La Bormidese si aggiudica il primo gioco, poi i monticellesi cambiano passo e vanno sull’1-5. I padroni di casa provano a scuotersi con due giochi di fila. Sul 3-5 time-out della Monticellese che riordina le idee: va al riposo sul 3-7 e poi riparte decisa nella ripresa, per il 3-11 finale.

I biancoazzurri hanno schierato Matteo Levratto, Giovanni Ranoisio, Davide Oliveri, Claudio Somà. Per gli ospiti in campo Fabio Gatti, Flavio Dotta, Alessandro Bo, Sandro Nada. Ha arbitrato Giorgio Melogno.

Nell’unico incontro giocato sabato debutto vincente per la Tallone Carni Onlus Ferrari Valle Arroscia che passa ad Andora. Nella Don Dagnino assente Papone per una contrattura alla gamba, gioca Ghigliazza centrale. Giordano e compagni partono forte con un parziale di quattro giochi, break della formazione di casa che accorcia le distanze, prima dell’allungo della quadretta pievese, 2-8, al riposo. Partita comunque equilibrata con molti giochi ai vantaggi, anche alla caccia unica, con la Tallone Carni Onlus Ferrari Valle Arroscia più concreta sui palloni decisivi del match. Un gioco per parte in avvio di secondo tempo, prima del 3-11 definitivo.

La Don Dagnino ha giocato con Claudio Gerini, Diego Ghigliazza, Andrea Barra, Roberto Ciccione. Per la Valle Arroscia in campo Daniel Giordano, Mirco Giordano, Alberto Sciorella, Walter Odetto. Ha arbitrato Fabio Ferrero.

I risultati della 2ª giornata:
Don Dagnino – Tallone Carni Onlus Ferrari Valle Arroscia 3-11
San Biagio – Acqua San Bernardo Bre Banca Cuneo 4-11
Virtus Langhe – Araldica Valle Bormida 11-8
Alfieri Montalbera Albese – Bcc Pianfei Pro Paschese 3-11
Credito Cooperativo Caraglio – Morando Neivese 4-11
Bormidese – Surrauto Monticellese 3-11
ha riposato: Speb

La classifica: Surrauto Monticellese 2, Tallone Carni Onlus Ferrari Valle Arroscia, Bcc Pianfei Pro Paschese, Acqua San Bernardo Bre Banca Cuneo, Morando Neivese, Virtus Langhe 1, Alfieri Montalbera Albese, Araldica Valle Bormida, Bormidese, Credito Cooperativo Caraglio, San Biagio, Speb, Don Dagnino 0.

Gli incontri del 3° turno:
Sabato 15 aprile ore 15 a Pieve di Teco: Tallone Carni Onlus Ferrari Valle Arroscia – Bormidese
Sabato 15 aprile ore 15 a Monticello: Surrauto Monticellese – San Biagio
Sabato 15 aprile ore 15 a Madonna del Pasco: Bcc Pianfei Pro Paschese – Credito Cooperativo Caraglio
Domenica 16 aprile ore 15,30 a Cuneo: Acqua San Bernardo Bre Banca Cuneo – Virtus Langhe
Lunedì 17 aprile ore 15 a Monastero Bormida: Araldica Valle Bormida – Alfieri Montalbera Albese
Lunedì 17 aprile ore 16 a San Rocco Bernezzo: Speb – Don Dagnino
riposa: Morando Neivese

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.