IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coppa Liguria: l’inarrestabile Lavagnese viene fermata sul pareggio dal Vado

Le rossoblù erano reduci dalla vittoria in casa dell'Andora

Andora. Doppio turno ravvicinato per la Coppa Liguria femminile, che ha visto la disputa di cinque partite giovedì 20 aprile e di altre quattro domenica 23 aprile. Al termine della manifestazione restano da giocare 22 incontri.

Le recenti partite hanno cancellato alcuni “zeri” dai tabellini. La Lavagnese non è più a punteggio pieno. Le bianconere, dopo aver travolto lo Spezia per 8 a 0, sono state fermate sul pareggio dal Vado, che al “Chittolina” ha impattato 2 a 2. Per le rossoblù guidate da Raffaella Fracchia sono andate a segno Simeoni e Valle.

Il Vado, ora isolato in seconda posizione, era reduce dal successo per 3 a 1 sul campo dell’Andora. Le rossoblù hanno allungato a più 7 sull’Unione Sanremo, che però ha giocato due partite in meno.

Ottimo periodo per il Molassana Boero, salito in quarta posizione. Le rossoazzurre hanno travolto a domicilio il Campomorone Sant’Olcese, con quattro reti di Guardo, tre di Tortarolo, due di Crivelli, una ciascuna di Pozzo, Fernandez e Traverso. Tre giorni dopo le ragazze condotte da Riccardo Stefanoni si sono ripetute liquidando l’Andora per 7 a 0, con due marcature di Giulia Vecciu e una a testa di Monteverde, Macciò, Crivelli, Guardo e Valla.

Tra Amicizia Lagaccio e Genoa è finita in parità: a segno Lopez per le padrone di casa e Bernardi per le rossoblù. Le verdeblù hanno poi liquidato lo Spezia in trasferta per 5 a 1, con tripletta di Polese e singole di Del Francia e Montemurro; per le locali temporaneo 1-4 di Chilosi.

Settima vittoria per il Ligorna, che ha battuto la Lavagnese “B” per 6 a 3. Le ospiti si sono portate in vantaggio per 0-1 con il gol di Raffone e per 2-3 con i centri di Rizzi e Garibaldi; i gol di Moscamora e Nazari e le doppiette di Bettalli e Calcagno hanno permesso alla formazione condotta da Mara Morin di ribaltare il risultato.

Le giovani della Lavagnese si sono riscattate ottenendo il loro primo successo, ai danni di un Campomorone Sant’Olcese che sta attraversando un periodo difficile.

I risultati della 17ª giornata:
Amicizia Lagaccio – Genoa 1-1
Ligorna – Lavagnese “B” 6-3
Campomorone Sant’Olcese – Molassana Boero 1-12
Lavagnese – Spezia 8-0
Andora – Vado 1-3
ha riposato: Unione Sanremo

I risultati della 18ª giornata:
Spezia – Amicizia Lagaccio 1-5
Molassana Boero – Andora 7-0
Lavagnese “B” – Campomorone Sant’Olcese 4-2
Vado – Lavagnese 2-2
Unione Sanremo – Ligorna (venerdì 28 aprile)
ha riposato: Genoa

La classifica: Lavagnese 46; Vado 40; Unione Sanremo 33; Molassana Boero; Spezia 27; Amicizia Lagaccio 24; Genoa, Ligorna 23; Andora; Campomorone Sant’Olcese 6; Lavagnese “B” 3.

Gli incontri dell’8° turno, in programma domenica 30 aprile:
Andora – Lavagnese “B”
Lavagnese – Molassana Boero
Genoa – Spezia
Campomorone Sant’Olcese – Unione Sanremo
Amicizia Lagaccio – Vado
riposa: Ligorna

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.