IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Controlli della polizia a Savona: denunciato un 23enne fermato con piede di porco e punta di ferro

I poliziotti hanno pattugliato in particolare le zone di via Nizza, Nostra Signora del Monte, giardini di Legino e via Trilussa

Savona. Ieri sera, a Savona, la polizia di Stato ha realizzato un nuovo servizio straordinario di prevenzione che ha coinvolto anche i poliziotti della squadra mobile e del reparto prevenzione crimine di Genova, specializzati in controllo del territorio.

Nel corso del servizio – che ha interessato in particolare le zone di via Nizza, Nostra Signora del Monte, i giardini di Legino, Zinola e di via Trilussa – sono state controllate oltre 35 persone, diversi veicoli in transito ed un esercizio commerciale in via Cimarosa.

Nei giardini di via Trilussa, i poliziotti hanno fermato un cittadino albanese di 23 anni, trovato in possesso di una punta di ferro ed un piede di porco di circa 50 centimetri, che è stato denunciato per porto di armi ed oggetti atti ad offendere. I servizi di controllo proseguiranno nei prossimi giorni, anche in altre zone della provincia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.