IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcare KO alla penultima: cede a Biella nonostante una grande Maiolo risultati

La Pallavolo Carcare cede in tre set contro Biella, ma ormai è salva: attesa per la sfida dell'ultima giornata contro Romagnano Sesia

Carcare. Una Pallavolo Carcare Acqua Minerale Calizzano un poco arrendevole e in una serata non positiva, viene sconfitta in tre set nell’ultima trasferta di campionato, a Biella, nella penultima giornata del girone A del campionato di Serie B2 femminile disputata sabato 29 aprile.

I parziali della partita, andata in scena nel suggestivo parquet tricolore del palasport laniero, sono terminati rispettivamente 25-21, 25-16, 25-15 a favore delle padrone di casa.

Davide Bruzzo e Marco Dagna hanno schierato in P3 Michela Zunino in palleggio e Daniela Cerrato opposto, Federica Maiolo ed Eleonora Calegari bande, Silvia Giordani e Giulia Masi al centro, Giorgia Moraglio libero. In ogni parziale doppio cambio con Simona Marchese ed Eleonora Ascheri, dal terzo set al centro Chiara Briano.

Nel parziale di apertura qualche fase di equilibrio e rimonta carcarese, prima della positiva conclusione avversaria. Poca storia negli altri due set, con la Pallavolo Carcare in difficoltà in ricezione, nell’arginare gli attacchi avversari, nella propria fase di contrattacco.

Pure in una serata negativa, alcuni aspetti positivi e qualche sprazzo di gioco da sottolineare nelle fila carcaresi. Con il punto in attacco del 2-3 del primo parziale, Federica Maiolo ha raggiunto quota 300 punti segnati in questo campionato dalla forte banda albese, numero poi ampiamente dalla stessa superato nel corso della partita. Eleonora Ascheri, nell’inedito ruolo di opposto, è andata a segno in attacco nelle prime due occasioni nella quale è stata schierata.

Nel secondo set, in occasione di uno dei tanti scambi prolungati dell’incontro, Daniela Cerrato, dopo un alzata proveniente alle sue spalle, partendo quasi da fuori banda, da posto due ha trovato un grandissimo diagonale stretto nel posto due avversario.

In un incontro nel quale c’è poco da salvare nella prestazione carcarese, da ricordare queste chicche da parte ospite. Nel Biella, efficace in battuta e a muro e con un attacco più pesante su palla alta, una eterna e bravissima Rocci e il forte opposto mancino Morandi, già a Ravenna, Novara e Pro Patria in Serie B1, a Trecate e Galliate in Serie B2.

Sabato prossimo 6 maggio ultima giornata di campionato. Alle ore 21 l’Acqua Minerale Calizzano Pallavolo Carcare nel palazzetto di casa ospita il forte Romagnano Sesia, secondo in classifica, che si gioca il migliore piazzamento possibile in vista dei play off promozione. Sarà l’occasione migliore per il pubblico carcarese per salutare le proprie beniamine al termine di un campionato comunque molto positivo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.