IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Biker feriti a Calice, Orco Feglino e Calizzano: intervento dell’elicottero

Soccorsi da personale sanitario e 118 sono stati trasportati in ospedale

Finale Ligure/Orco Feglino. Tre incidenti nel primo pomeriggio di oggi che hanno riguardato altrettanti biker impegnati nelle escursioni nell’entroterra finalese e a Calizzano.

Il primo si è verificato nel comune di Calice Ligure, in località Madonna della Guardia, dove un ciclista è rimasto vittima di una brutta caduta, per cause ancora in via di accertamento. Immediati sono scattati i soccorsi anche per la gravità delle condizioni del biker, sul posto sono intervenuti personale sanitario e 118, ma considerata la zona impervia è stato richiesto l’intervento dell’elicottero dei vigili del fuoco per il recupero e il trasporto d’urgenza presso l’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure.

Stando alle prime informazioni il biker avrebbe riportato alcuni traumi e le sue condizioni sono giudicate gravi, anche se non in pericolo di vita: il ciclista è rimasto cosciente durante le fasi del soccorso.

Altra caduta di un biker nei boschi del comune di Orco Feglino, sempre nell’entroterra finalese: sul posto hanno operato la croce Bianca di Calice Ligure e l’automedica del 118 che hanno prestato le prime cure al ciclista ferito: per lui è stato disposto il trasferimento in codice giallo presso l’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure. Le sue condizioni non sono giudicate gravi e il biker non ha riportato gravi traumi o ferite. Restano da appurare le cause della caduta.

Infine una terza caduta si è verificata poco dopo anche nel comune di Calizzano, in Val Bormida, in località Daire. Il ciclista è stato soccorso dai militi della Croce Azzurra e trasportato in codice giallo presso l’ospedale San Paolo di Savona: anche in questo caso nessuna grave conseguenza per l’uomo rimasto ferito, non è in gravi condizioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.