IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket Cairo in campo con Esordienti, Under 16 ed Under 13 femminili e con gli Scoiattoli foto

I resoconti degli incontri disputati

Cairo Montenotte. Il successo delle Esordienti, lo stop casalingo dell’Under 16 femminile, l’Under 13 femminile in collaborazione con Mondovì e gli Scoiattoli. Riviviamo nei resoconti redatti dalla società il fine settimana del Basket Cairo.

Le Esordienti femminili riconfermano la vittoria dell’andata

Domenica pomeriggio casalinga per nostre ragazze, che sul parquet di Cairo ospitano le pari età alassine. Nonostante la gara inizi con qualche minuto di ritardo per una incomprensione sull’orario giusto dell’incontro, la cairesi si presentano in undici a referto pronte a riaffermare la vittoria dell’andata.

I primi minuti vedono le cairesi un po’ assonnate, la gara si svolge quasi interamente nella meta campo offensiva, ma una scarsa percentuale al tiro e, nonostante i tanti secondi tiri sbagliati, le gialloblù mettono a referto solo 4 punti, ma lasciano a secco la retina avversaria.

Pronte a rifarsi nel secondo quarto, una scatenata Marchetti travolge con numerosi contropiedi, generati da un’ottima prestazione a rimbalzo da Bertone, la difesa avversaria che non potendo fare nulla soccombe pesantemente, infatti il parziale del quarto sarà di 11 a 5 permettendo di andare al riposo sul 15 a 5.

Ripreso l’incontro è assai difficile mantenere la concentrazione alta per la giovane età, rotazioni che cambiano e il ritmo della gara abbastanza alto, fanno scivolare le padroni di casa che con distrazioni difensive permettono alle alassine di avvicinarsi pericolosamente. Anche l’attacco gialloblù nella seconda parte di gara non è preciso, passano troppi minuti senza che la retina avversaria venga bucata e, complice, la difesa poco reattiva, gli ultimi minuti di gara fanno paura. Ma una coraggiosissima Baiocco infila ben 4 punti consecutivi che ricacciano indietro le avversarie. Il parziale del terzo quarto sarà di 6-9 e del quarto quarto di 8-9, portando la gara alla sirena finale sul 29 a 23 per Cairo.

Grande grinta in campo da parte di tutte, anche delle piccole 2007 che con coraggio lottano sempre. Un gruppo che ha già sbalordito tutti per i grossi miglioramenti fatti in una sola stagione.

Ecco le atlete scese in campo: Gambera, Gazzilli 4, Marchetti 9, Garelli 2, Genta Marianna 2, Genta Melania 6, Brondi, Bertone 2, Baiocco 4, Rebagliati, Malaspina.

Under 16 femminile: l’influenza ferma le cairesi
Basket Cairo vs Polisport Basket Lavagna “B” 37-45

Domenica 10 aprile si è disputata la gara Under 16 femminile, contro la formazione della Polisport Basket Lavagna. Formazione rimaneggiata per le cairesi, che si trovano all’ultimo a rinunciare a due delle titolari, Elisa Perfumo e Victoria Carle, bloccate da problemi influenzali e a dover convocare due 2004: Brero Greta e Boveri Matilde.

Anche se con un quintetto inedito: Amy Pregliasco, Yasmin Akhiad, Sara Scianaro, Selene Coratella e Brero Giulia; la nostre ragazze partono bene e con due canestri di Akhiad si portano sul 4 a 0. Purtoppo dopo il buon inizio, l’attacco cairese si blocca e qualche sbavatura in difesa consentono a Lavagna un parziale di 10 a 0. Time-out immediato di coach Vignati a risistemare la squadra che aumenta l’intensità difensiva e con un bel canestro in contropiede di Amy Pregliasco ed uno sulla sirena di Chiara La Rocca chiude il primo quarto sotto di soli due punti.

Nel secondo quarto le nostre giocano alla pari con le avversarie e si mantengono in parità sino a poco dalla fine del tempo, salvo poi concedere nuovamente un passivo di 6 a zero che consente alle avversarie di andare al riposo sul 24 a 18. La pausa consente a Claudio Vignati di rinfrancare le sue giocatrici, che tornano in campo trasformate. Un terzo quarto quasi perfetto, con Amy Pregliasco trascinatrice e finalizzatrice in attacco e con tutta la squadra che difende alla grande. 13 a 0 con le avversarie che non riescono violare il canestro per oltre 7 minuti e partita che sembra ribaltata. Peccato per due pessime azioni difensive sul finire del quarto consentono a Lavagna di chiudere la frazione sotto di soli 4 punti.

Nel decisivo mini tempo, la nostre subiscono la reazione avversaria e raggiunte e superate non hanno più la forza di controbattere, concedendo anzi, tre facili contropiedi nel finale di gara che portano Lavagna a chiudere sul +8. Un vero peccato perché le ragazze avevano dimostrato di poter competere alla pari con le avversarie. Già mercoledì 12 aprile, alle 19,15 al Palazzetto Parco Tigullio, gara di ritorno, dove le nostre ragazze cercheranno di riscattare subito la sconfitta subita.

Queste le atlete scese in campo: Cecilia Botta 2, Amy Pregliasco 17, Sara Scianaro, Selene Coratella, Yasmin Akhiad 8, Chiara La Rocca 4, Matilde Boveri 2, Giulia Brero 2, Greta Brero 2.
Parziali: 8-10, 10-14, 15-5, 4-16.

Under 13 femminile: Cairo collabora con Mondovì per rafforzare il basket in rosa

GS Monviso Bra – Basket Cairo

Inizia in trasferta il campionato Under 13 femminile per le nostre piccole 2004/05 sul campo del quotato Bra. In questa categoria la squadra è formata da giocatrici cairesi e monregalesi (da Mondovì) che ben contente, insieme al coach Daniele Bottesi, giocheranno con i colori gialloblù di Basket Cairo. La partita come era prevedibile inizia in sordina per le nostre portacolori che, complice la poca amalgama, giocano molto contratte e sottotono. Il punteggio è altalenante e a pochi minuti dalla fine arriviamo a meno 4! Poi un leggero calo delle giocatrici più esperte (molto stanche a causa dei minuti in campo) ci fa scivolare a meno 7. Il punteggio finale dice Bra 46 – Cairo 39 ma non dice che siamo stati anche a meno 17 e abbiamo trovato la forza di reagire e non farci schiacciare, non dice che dopo i primi 10 minuti le ragazze hanno iniziato a cercarsi in campo con una certa continuità che ci fa ben sperare per il futuro.

Promosport Cuneo – Basket Cairo

Seconda partita e seconda trasferta per le piccole gialloblù.  La partita si presenta problematica perché la squadra di Cuneo nel precedente turno ha perso di 1 punto contro Bra! Per fortuna questa volta l’inizio è molto diverso dall’esordio in campionato. Tutte le ragazze sono un pochino più consce dei propri mezzi ed hanno più fiducia nelle loro compagne. Tutti questi fattori portano subito il punteggio a pendere a favore di Basket Cairo che facendo ruotare tutte le iscritte a referto porta a casa un rotondo 49 – 27. Punteggio che non deve trarre in inganno perché le cuneesi non sono una brutta squadra (anzi alcune fisicità interessanti) ma solo un po’ meno esperte (alcune hanno iniziato da pochi mesi).

Queste le ragazze scese in campo: Beccaro Chiara, Boveri Matilde, Gambera Marta, Brero Greta, La Rocca Michela,
Baiocco Emma, Bergero Giulia, Gazzilli Chiara, Cillaro Alessia, Viara Irene, Bertone Althea, Gigi Hanna Mariya.

Queste le parole di coach La Rocca (che in coppia con Bottesi segue il progetto): “Siamo molto contenti di queste due partite e di come le ragazze in pochi giorni dalla prima sconfitta abbiano saputo crescere e giocare di squadra. Alla loro età è molto difficile non allenandosi assieme ma il lavoro fatto in palestra a Cairo ed a Mondovì vuole aiutarle a crescere senza guardare il risultato in campo (anche se vincere piace a tutti). Il progetto con Basket Mondovì ha ottime potenzialità ed a breve si aggiungeranno al gruppo due giocatrici di Cortemilia ed un altra di
Mondovì. E sotto si sta lavorando sia a Cairo che a Mondovì già sulle leve 2006/07. Siamo soddisfatti dell’impegno delle ragazze e soprattutto di due cose: le giocatrici più ‘esperte’ mettono le loro capacità al servizio della squadra, le giocatrici che hanno iniziato quest’anno (5 su 12) si fidano delle compagne più esperte e cercano (riuscendo) di rendersi utili alla squadra se pensiamo che a Bra si è perso con almeno 20 palloni persi per  passaggi o tiri affrettati significa che c’è possibilità di crescita e di divertirsi (obiettivo principale) adesso si continua a lavorare ed a gettare le basi per una crescita  costante di numeri e squadre femminili sull’asse Mondovì-Cairo. Sono molto grato alla dirigenza monregalese ed a coach Bottesi per tutta la collaborazione”.

Scoiattoli: grande prestazione contro Vado

Sabato di partite minibasket al palazzetto; nell’orario in cui i nostri giocatori si allenano, sabato mattina si è giocata la partita Scoiattoli contro Vado (2009), divisione di Savona. I nostri atleti sono partiti subito con un convincente pareggio, 4-4 per poi assumere maggiore sicurezza nei due successivi tempini, vinti entrambi. Si nota un calo nel quarto tempino, perso 6-2, che però porta alla reazione dei nostri ragazzi che vincono e pareggiano, rispettivamente, due tempi ed un tempo. La squadra ha mostrato molta collaborazione, infatti, tutti i giocatori si sono presentati al tiro e quasi tutti hanno siglato un canestro. I frutti degli allenamenti si incominciano a cogliere nell’aria primaverile e spingono a migliorarsi ancora nel finale di stagione.

Scoiattoli: Baiguini Raffaele, Bogazzi Daniel, Bumbaca Filippo, Bumbaca Simone, Coratella Marta, Ferrero Mathias, Grillo Chiara, Mendola Andrea, Pregliasco Iris, Ramognino Asia, Ramognino Francesco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.