IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bambini gratis al Geoparco del Beigua per scoprire fauna e flora di casa nostra

Per Pasquetta è prevista un'escursione da Stella per andare alla ricerca dei profumi delle piante aromatiche

Varazze. Piccoli esploratori crescono. E per riscoprire il senso di stupore e meraviglia osservando i precisi meccanismi che regolano la vita dei piccoli animali o dei fiori del Beigua i bambini possono aderire gratuitamente alle iniziative del Geoparco programmate proprio in questo periodo di primavera.

Lo scopo, infatti, è quello di avvicinare i più giovani alla natura, favorendo lo sviluppo mentale, emozionale e fisico dei più piccoli.

“Una bella opportunità per insegnare loro la bellezza della natura in tutte le sue forme, ma anche di connettersi con i cinque sensi ad un mondo nuovo, vivo e coinvolgente, ben diverso da quello virtuale con cui sono abituati a interagire ogni giorno usando smartphone e videogiochi”, dice il presidente Daniele Buschiazzo.

L’iniziativa “bimbi gratis” è stata attivata con l’obiettivo proprio di favorire la fruizione del Parco del Beigua per tutta la famiglia, inserendo nuove iniziative e laboratori didattici, ma anche azzerando costi aggiuntivi per i piccoli turisti.

“Questo è il nostro impegno, già da questa primavera: programmare un calendario di appuntamenti che tenga conto anche delle esigenze dei bimbi e, accanto alle escursioni più o meno impegnative e ai trekking fotografici, preveda iniziative in grado di appassionare anche i più piccoli, favorendone la partecipazione in compagnia dei genitori o dei nonni, senza costi aggiuntivi”.

Il prossimo appuntamento è fissato per il lunedì di Pasquetta. E’ prevista un’escursione da Stella per andare alla ricerca dei profumi delle piante aromatiche utilizzate nella cucina ligure. A maggio si tornerà sulle alture di Arenzano sabato 13 con l’esperta del Parco per una giornata di birdwatching, imparando a riconoscere i grandi veleggiatori che attraversano i cieli del Beigua, mentre domenica 14 ci immergeremo nei colori e nei profumi delle fioriture del Parco con una facile escursione sull’Alta Via dei Monti Liguri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.