IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Autorità Portuale, ecco i componenti del nuovo Organismo di partenariato

Di fatto svolge le stesse funzioni che erano prima assegnate al Comitato portuale: domani prima riunione a Genova

Savona/Genova. Dopo l’insediamento ufficiale del Comitato di gestione, domani prima uscita anche per l’Organismo di partenariato della risorsa mare della nuova Autorità Portuale del Mar Ligure, che riunisce i porti di Genova e Savona. L’organismo è previsto dalla legge di riforma dei porti: il numero dei componenti è di 18 membri, che rappresentano il sistema portuale genovese e savonese e che sono stati designati dalle associazioni di categoria maggiormente rappresentative del comparto marittimo.

Oltre al presidente Paolo Emilio Signorini, al comandante della Capitaneria di porto di Genova Giovanni Pettorino e al comandante della Capitaneria di porto di Savona Massimo Gasparini, fanno parte del nuovo organismo Marco Novella per gli armatori (supplente Alberto Dellepiane), Marco Bisagno per gli industriali (supplente Alessandro Berta), Gilberto G. Danesi per i terminalisti (supplente Giorgio Bianco) e Alberto Pitto per gli spedizionieri.

Le altre nomine: Paolo Mersano e Maurizio De Fazio per gli operatori logistici intermodali (supplente Maria Grazia Morachioli), Guida Porta e Osvaldo Bagnasco per gli operatori ferroviari (supplenti Giuseppe Rizzi e Mirella Bologna), Alberto Banchero per gli agenti marittimi (supplente Ettore Campostano), per gli autotrasportatori in ambito portuale Amedeo Genedani (supplente Franco Ghiglione).

Nell’Organismo anche tre rappresentanti sindacali: Enrico Ascheri, Ettore Torzetti e Roberto Gulli (supplenti Claudio Schivo, Danilo Causa, Franco Paparusso). Infine, in rappresentanza dei settori del turismo e del commercio fanno parte dell’organismo anche Edoardo Monzani e Roberto Ferrarini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.