IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Appalto mensa a Savona, Cgil: “Confronto con i sindacati imprescindibile, attendiamo convocazione”

Cristiano Ghiglia: "Chiediamo il mantenimento dei livelli occupazionali attuali"

Savona. “Sul nuovo bando legato alla ristorazione scolastica il confronto con i sindacati non è un’opzione, è imprescindibile”. Con queste parole il segretario provinciale di Filcams Cgil, Cristiano Ghiglia, lancia un appello al Comune di Savona dopo la decisione del sindaco Ilaria Caprioglio e dell’assessore al bilancio Silvano Montaldo di predisporre un nuovo capitolato di gara riguardante le mense scolastiche.

Ieri il Comune ha annunciato l’intenzione di rinunciare all’opzione di rinnovo contrattuale già prevista nell’attuale contratto in essere con Camst per indire un nuovo bando. Nel farlo Caprioglio ha spiegato: “Abbiamo ritenuto opportuno avviare contestualmente un percorso condiviso e costruttivo che coinvolga non solo i tecnici qualificati esperti della materia, ma anche i portatori di interesse, soggetti in rappresentanza degli utenti del servizio, il comitato mensa, le scuole e le organizzazioni sindacali al fine di innestare un percorso partecipativo volto a migliorare e riconfigurare il sevizio per renderlo più efficace e trasparente”.

Proprio su questo punto interviene Ghiglia, per ribadire la necessità di questo confronto: “Parliamo di un appalto estremamente delicato, dove lavorano all’incirca un’ottantina di persone – spiega – Siamo felici che il Comune abbia ritenuto opportuno coinvolgere i portatori di interesse, riteniamo anzi che questa fosse una condizione imprescindibile. Per un contratto come questo il confronto con le organizzazioni sindacali non è un’opzione, è una cosa necessaria”.

“Chiediamo in premessa il rispetto della clausola social, ovvero la garanzia del mantenimento dei livelli occupazionali attuali. Siamo disponibili al confronto – conclude Ghiglia – e attendiamo la convocazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.