IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, il cancello delle Paccini cede e colpisce un’insegnante. Scuola e Comune: “Indagini in corso”

Per fortuna, la professoressa se l'è cavata solo con un grosso spavento

Albenga. Non ha riportato conseguenze gravi l’insegnante di Albenga che questa mattina è rimasta ferita a causa dell’improvviso e inaspettato cedimento del cancello che si trova all’ingresso delle Paccini di via Mameli.

Secondo quanto accertato, stamattina il cancello di accesso alla scuola sul lato che affaccia sul fiume avrebbe improvvisamente ceduto, travolgendo un’insegnante che in quel momento stava transitando diretta verso l’edificio che ospita l’istituto comprensivo e il liceo “Giordano Bruno”. Per fortuna, la professoressa se l’è cavata solo con un grosso spavento.

In una nota congiunta, il dirigente scolastico dell’istituto comprensivo Albenga 2 Riccardo Badino e la sua collega del liceo Bruno Simonetta Barile scrivono: “Abbiamo saputo con sollievo che lo spiacevole incidente verificatosi in mattinata causa la caduta del cancello scorrevole dell’ingresso principale dell’edificio non ha causato seri danni all’insegnante che malauguratamente si è trovata coinvolta”.

“Sino all’apertura del cortile questa mattina prima dell’ingresso degli alunni il cancello non ha dato segni di manomissione o di cattivo funzionamento. Per questa ragione sono in corso accertamenti sia da parte del Comune di Albenga sia da parte delle altre istituzioni preposte per accertare la dinamica e le cause dell’incidente”.

“Appena informati del fatto – spiega il consigliere delegato alla scuola Maurizio Arnaldi – ci siamo subito attivati per fare mettere in sicurezza il luogo e provvedere alle indagini necessarie affinché un episodio del genere non possa più ripetersi. Mi sono accertato personalmente delle condizioni dell’insegnante porgendo tutta la vicinanza dell’amministrazione comunale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.