IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, nuovo sistema di raccolta rifiuti: al via gli incontri pubblici

L'assessore Vinai: “Serie di appuntamenti per illustrare le novità”

Più informazioni su

Alassio. Con l’approssimarsi di maggio, mese in cui entrerà in vigore in forma sperimentale il nuovo servizio di raccolta cosiddetto “porta a porta” per la parte di territorio comunale situata al di sopra della tratta ferroviaria, l’assessorato all’Ambiente del Comune di Alassio, in collaborazione con Alassio Ambiente, organizza una serie di incontri pubblici per illustrare il nuovo sistema alla cittadinanza e agli utenti.

A darne l’annuncio è Angelo Vinai, assessore all’Ambiente della città del Muretto: “Come già annunciato, la ferrovia fungerà come linea di demarcazione della Città: nella parte a monte si partirà con il servizio di raccolta porta a porta a cominciare da maggio, con quindici giorni di prova”, dichiara Vinai. “Sarà parallelamente avviata una campagna di sensibilizzazione e informazione, con incontri con la cittadinanza e distribuzione di materiale informativo per presentare le novità che entreranno in vigore”.

Il calendario di incontri prenderà il via il 26 aprile alle 20.30, nel Frantoio sociale di Solva, per poi proseguire il 27 aprile alle 20.30 in Regione Fenarina nel Circolo La Fenarina. Sono previsti anche incontri con gli studenti: il 26 aprile alle 10.00, nella scuola di Via Gastaldi; il 27 aprile alle 10.00 nella scuola di via Neghelli; il 28 aprile alle 11.00 nell’Aula Magna della scuola Don Bosco. Il giorno 3 maggio alle 19.00, nel Bar A Mio in Piazza Merlini nella frazione di Moglio, un incontro pubblico.

“Ci auguriamo la massima partecipazione da parte dei cittadini e degli utenti, per la più ampia diffusione delle importanti informazioni relative al nuovo sistema, che prevede anche, nelle prossime settimane, la consegna di materiali necessari per effettuare correttamente la raccolta differenziata”, conclude Vinai.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.