IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio e Garlenda, sì al rinnovo del “fondo di solidarietà” per famiglie e persone bisognose foto

Sostegno al reddito grazie ai contributi della Fondazione De Mari

Alassio/Garlenda. Prosegue la collaborazione tra i Comuni di Alassio e Garlenda in materia di sociale e servizi condivisi. I due enti, appartenenti al Distretto sociosanitario n. 4, comunicano l’avvenuto rinnovo per il 2017, da parte della Fondazione Agostino De Mari, del “Fondo di solidarietà” a favore di famiglie e persone in stato di bisogno socio-economico o di emergenza temporanea.

A darne l’annuncio sono Monica Zioni, vice sindaco di Alassio con delega alle Politiche Sociali, e Silvia Pittoli, sindaco di Garlenda: “Si tratta di un Fondo consistente in forme di sostegno al reddito erogate direttamente, una tantum e a fondo perduto, da un minimo di € 1000,00 fino a un massimo di € 4000,00, ai cittadini residenti nei Comuni di Alassio e Garlenda che ne presenteranno domanda e che risulteranno possedere i requisiti richiesti. Un impegno confermato da parte della Fondazione De Mari, che ringraziamo, per rispondere a situazioni di difficoltà presenti sul territorio”.

Il contributo intende rispondere a difficoltà contingenti e temporanee e sarà erogato a favore di situazioni in cui si evidenzi in concreto la possibilità di un effettivo miglioramento della condizione di disagio del nucleo e favorire un percorso di riacquisizione di autonomia. Non potranno accedere al contributo le persone e i nuclei familiari già titolari di altre forme di sostegno finanziario nell’area di competenza socio-assistenziale e socio-sanitaria. II limite del valore ISEE, riferito al nucleo familiare, non deve essere superiore ad € 31.080,00.

Il modulo di domanda e il bando integrale sono scaricabili dal sito internet del Comune di Alassio www.comunealassio.it e del Comune di Garlenda www.comune.garlenda.sv.it.

Per informazioni e assistenza nella compilazione della domanda è possibile rivolgersi allo Sportello di Cittadinanza dell’Ufficio Politiche Sociali del Comune di Alassio ATS 16, sito in piazza Paccini 28 ad Alassio, negli orari di apertura al pubblico (dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e il martedì e giovedì dalle 15.30 alle 16.30 – tel. 0182 602 455). Le domande debitamente compilate dovranno essere consegnate in duplice copia all’Ufficio protocollo del Comune di Alassio. Sono a disposizione anche i Centri di Ascolto coordinati dalla Fondazione Comunità Servizi CARITAS (Sede di Albenga, Via Pertinace, 15).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.