IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, Canepa scrive ai vigili urbani: “A Pasqua garantito un lavoro straordinario” foto

Il sindaco: "Polizia municipale motivata nel servire la propria comunità"

Alassio. Una lettera di una pagina che porta la firma del sindaco Enzo Canepa. E’ stata spedita e ricevuta dal comando della polizia municipale di Alassio. E’ una lettera di ringraziamento del primo cittadino a tutti i componenti del corpo della polizia municipale dove esprime il “più vivo compiacimento e la profonda gratitudine per lo straordinario lavoro svolto nel fine settimana di Pasqua nelle varie e delicate funzioni svolte”.

Enzo Canepa non ha mancato di rivolgere parole di elogio al comandante Francesco Parrella: “Il personale da lei così egregiamente diretto ha compiuto notevoli sforzi per assicurare, pure in una situazione di carenza di organico, servizi efficienti ed efficaci nella gestione del traffico, nel controllo del territorio o, ancora, per garantire la sicurezza”.

“Ho potuto apprezzare non solo l’alto livello di professionalità dei nostri agenti uomini e donne, ma anche e soprattutto il loro attaccamento alla divisa, il loro senso del dovere e del sacrificio, il loro grande rispetto verso i cittadini”. E così conclude: “L’amministrazione comunale è orgogliosa della propria polizia municipale così motivata nel servire la propria comunità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da gianmarco

    Ma sig Canepa ci crede veramente a quello che sta scrivendo? gli Alassini si augurano vivamente di no!!!!