IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le associazioni di IVG.it - Polisportiva del Finale A.S.D.

Informazione Pubblicitaria

Scherma: Carola Maccagno due volte d’oro, Daniele Sirello primo tra gli Allievi foto

Jacopo Palenzona medaglia di bronzo tra i Cadetti

Finale Ligure. Ieri, domenica 19 marzo, a Rapallo si è svolta la seconda prova del trofeo regionale di spada per Cadetti, Allievi e Prime Lame.

La Polisportiva del Finale sezione Scherma Leon Pancaldo ha partecipato con i suoi atleti vincendo tre medaglie d’oro ed una di bronzo.

Nella categoria Allieve, su 27 partecipanti, oro per Carola Maccagno, campionessa italiana in carica che si è anche cimentata nella categoria Cadette, confrontandosi con 25 atlete di categoria superiore e di età maggiore alla sua. La sua forza, tecnica e tenacia l’hanno portata a vincere il secondo oro della giornata, con grande soddisfazione del maestro Sergio Nasoni.

Tra gli Allievi ha conquistato la medaglia d’oro Daniele Sirello.

Nella categoria Cadetti, su 29 partecipanti, medaglia di bronzo per Jacopo Palenzona e sesto posto per Daniele Sirello. Hanno partecipato alla manifestazione con ottimi risultati anche Lorenzo Nappo, Alessandro Bo, Ludovico Galleani ed Emiliano Ferrari, classificandosi tutti fra i primi dieci delle rispettive categorie.

Strepitosa è stata la gara delle Prime Lame, dove i 40 giovani atleti provenienti da tutta la Liguria si sono messi in mostra sulle pedane.

La Leon Pancaldo ha portato a casa eccellenti successi con Cecilia Degli Innocenti, Arianna Sirello, Letizia Bragato, Sergio Tavella, Enea Bruzzone, Marco Rosciano, Lorenzo Gallo, Alessio Calcagno, Edoardo Marchi, che seguono costantemente gli allenamenti del maestro Sergio Nasoni e i consigli tecnici di Stefano Carozzo, ex campione olimpico, e di Carola Maccagno, campionessa italiana da tre anni consecutivi.

Nelle foto: gli atleti della Leon Pancaldo in gara a Rapallo, Lorenzo Nappo, Arianna Sirello.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.