IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lettere al direttore

Pd, parlando di Savona e dintorni…

“Soffia vento di restaurazione” dice la “novelle vague”del PD savonese che ha come unico merito aver consegnato il Comune al centro destra poiché si è dimostrata incapace di ricompattare il Partito dopo le primarie.

E ora ci riprovano con il Congresso, denigrando compagni che a loro modo di vedere rappresenterebbero il “ vecchio “il “passato” da gettare via. Ma come possono invocare sostegno da un Partito savonese che hanno contribuito a distruggere ??

E’ la sindrome dei pochi che ovviamente non riescono a fare niente, come è evidente dopo mesi di inefficace minoranza. Ora con il Congresso invocano di liquidare ancora , ma di chi parlano !!

Giacomo Vigliercio ,candidato unico e unitario alla guida del Partito Democratico ha lavorato molto per ricompattare su un documento programmatico che sarà presto discusso nei Circoli, ma questi incapaci e politicamente inutili pensano che occorra mandare via quelli non omologati alle loro idee politiche.

Sarebbe interessante capire quali sono queste idee , che non è dato sapere.

Lo so che mi considerano uno politicamente scomodo, ma perseguo una mia morale politica che si è consolidata in lunghi anni di militanza, in fabbrica ,nel sindacato ,nel partito e come amministratore provinciale e regionale, ho diritto di dire la mia e continuerò a farlo,avendo come elemento fondamentale di valutazione il rispetto delle “idee”altrui e l’unità del mio partito.

Se Vigliercio , pretende e ottiene che si lavori per l’unità e per ricostruire un partito capace di parlare alle persone e alla società, troverà tutto il sostegno di cui ci sarà bisogno per tornare a conquistare ruolo e credibilità in tutta la comunità savonese.

Nicolò Alonzo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.