IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

LoaNoi interroga l’amministrazione: “A che punto sono i lavori per il parcheggio dietro la stazione?”

L’amministrazione ha acquisito l’area alle spalle della stazione ferroviaria per realizzarvi 150 posti auto a disposizione di cittadini e viaggiatori

Loano. I lavori di sistemazione del parcheggio dietro la stazione ferroviaria di Loano sono finiti nel mirino della lista civica di minoranza LoaNoi, che nei giorni scorsi ha presentato alla maggioranza del sindaco Luigi Pignocca un’interpellanza per conoscere alcuni dettagli relativi all’intervento urbanistico.

“L’amministrazione comunale ha espresso la volontà di acquisire l’area urbana alle spalle della stazione ferroviaria, già adibita a parcheggio, chiusa da anni e di proprietà della società Fs Sistemi Urbani srl del gruppo Ferrovie dello Stato spa – ricordano Paolo Gervasi, Patrizia Mel e Daniele Oliva – A seguito di trattative con la società di cui sopra, l’amministrazione è giunta alla sottoscrizione di contratto di locazione per l’area. A dicembre dello scorso anno il Comune ha affidato alla ditta Fratelli Garofalo la manutenzione dell’area per un importo di 34.600 euro”.

I lavori, però, non sono andati avanti così come previsto: “Il cantiere è rimasto fermo per diverse settimane. Inoltre, la recinzione metallica delimitante l’area di lavoro e limitrofa al passaggio pedonale dell’utenza risulta pericolante; quando piove, in alcuni punti il passaggio pedonale di accesso al secondo binario risulta allagato e ciò crea disagio all’utenza”.

Per questi motivi, LoaNoi ha deciso di chiedere all’amministrazione “le modalità e tempistiche sull’esecuzione dei lavori che porteranno le aree di parcheggio ad essere pienamente operative e funzionanti; le priorità degli interventi di manutenzione, considerate le situazioni di disagio e pericolo che abbiamo descritto e riguardanti il passaggio pedonale confinante con l’area di lavoro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.